11 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > TAORMINA

Cinque mesi di lista d´attesa e Sting rinuncia a Taormina

24-06-2016 12:06 - TAORMINA
Cinque mesi di lista d´attesa e Stins rinuncia a Taormina. Ha atteso cinque mesi. E alla fine Sting deve aver pensato che lo scenario, per quanto bello possa essere il teatro greco di Taormina, non valesse un´anticamera così lunga.

C´è anche un retroscena curioso, dietro la stagione estiva della cittadina del Messinese salvata dai privati: l´ex leader dei Police, infatti, avrebbe dovuto esibirsi in Sicilia il 29 luglio, ma — complice la riorganizzazione delle autorizzazioni per i concerti nella struttura — il via libera richiesto nello scorso autunno è arrivato troppo tardi. Il risultato? Quel giorno la rockstar britannica sarà ugualmente in Italia, ma si esibirà alla Summer Arena di Assago, nell´hinterland milanese.

L´autorizzazione, secondo l´organizzatore del concerto, era stata richiesta all´inizio di ottobre. «Il nuovo meccanismo introdotto quest´anno — spiega Carmelo Costa, di "Musica da bere" — prevede una trafila un po´ più farraginosa. L´assessorato ai Beni culturali ci ha risposto solo il 29 febbraio, ma a quel punto era troppo tar di».

In cinque mesi, ovviamente, l´agente dell´artista — la cui ultima esibizione in Sicilia risale al 2011 — non era rimasto con le mani in mano: « Sting — prosegue Costa — ha disdetto la data perché aveva già preso altri impegni, ma non gliene si può fare una colpa. Io, a mia volta, sono stato costretto a rinunciare alla data».

Da quest´anno è entrata in vigore una nuova procedura per l´uso del teatro, che fra l´altro prevede canoni più alti per la concessione. L´anno scorso a saltare per i ritardi della burocrazia erano stati i concerti di Carlos Santana e Stevie Wonder.

Ancora ieri gli ambientalisti sono tornati a protestare per l´uso del Teatro antico per i concerti. «Nessuno — dice Gianfranco Zanna di Legambiente — si preoccupa della fragilità del monumento, già sotto pressione. Da anni chiediamo l´organizzazione di eventi consoni al sito culturale. Nulla è stato fatto. Al contrario, il cartellone di concerti e manifestazioni è cresciuto a dismisura».

Fonte: La Repubblica Palermo

TAORMINA

VIDEO


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account