05 Dicembre 2020
news
Giuseppe Picciolo

Sicilia Futura: Giuseppe Picciolo la prossima settimana a S. Teresa in un incontro chiarificatore con la base.

06-01-2016 00:56 - S. TERESA DI RIVA
T
eresa di Riva, improvvisamente diventa un focolaio per il progetto di crescita dei Democratici Riformisti – Sicilia Futura in cui leader regionale, nonché il messinese Giuseppe Picciolo e il coordinatore provinciale Santino Calderone hanno programmato per la prossima settimana un incontro con la base del movimento santateresino.

Oggi pomeriggio è stato emesso un comunicato sulla vicenda politica di S. Teresa da parte del coordinatore provinciale Santino Calderone: “Tanta confusione ed un’incontinenza verbale che non giova alla buona politica di cui ci stiamo facendo promotori, a S.Teresa e nella costiera jonica. La prossima settimana ci sarà – si legge nel comunicato - un incontro nel Comune di Santa Teresa con il commissario cittadino del movimento, prof. Pippo Lombardo, presenti i rappresentanti del territorio ed al quale parteciperà anche il presidente regionale di Sicilia Futura, on. Beppe Picciolo.

“Sarà l’occasione per definire ulteriormente la linea politica che i Dr-Sicilia Futura porteranno avanti in una fase delicata per la vita amministrativa di S.Teresa e lo faremo forti del contributo di tutti coloro che si riconoscono nel movimento e sotto la guida del professor Pippo Lombardo, sulla cui terzietà e capacità gestionale i vertici di Sicilia Futura ripongono totale fiducia.

Allo stato attuale - ha concluso Calderone - il neo assessore Gianmarco Lombardo si è correttamente sospeso dal movimento, nessuno è stato cacciato via, non è nel nostro stile e nessuno aveva titolo per farlo, c´è un commissario cittadino che ha il nostro pieno appoggio e sul cui operato concordiamo pienamente".
MESSINA E PROVINCIA
ECONOMIA & FINANZA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio