29 Ottobre 2020
news

Savoca: nuovo report del Sindaco Bartolotta sulle restrizioni e misure di tutela sanitaria da adottare per arginare il CoVid19. 11 le persone poste in isolamento fiduciario.

18-03-2020 11:07 - VALLE DELL´AGRO´
Riceviamo e Pubblichiamo dal Sindaco di Savoca, dott. Antonino Bartolotta quanto segue:

"Nella giornata odierna, purtroppo, anche la nostra comunità è stata interessata dagli effetti riconducibili al fatto registratosi presso un noto centro diagnostico del comprensorio, dove un medico che prestava servizio è risultato positivo al Covid-19.

Sono 10 le persone residenti in Savoca direttamente e/o indirettamente coinvolte nel caso in argomento che sono state poste in isolamento già a decorrere dalla data odierna, ai quali si aggiunge un ulteriore soggetto che si trovava da alcuni mesi fuori regione per motivi di lavoro ed è arrivato oggi nel nostro territorio.

Dalla data odierna anche nel nostro territorio sono state introdotte nuove regole per la raccolta rifiuti prodotti dai soggetti che si trovano in isolamento domiciliare.

A seguito delle ultime direttive emanate dall’Istituto Superiore di Sanità del 14 marzo 2020, d’intesa tra OO.SS. e Governo in materia di contenimento del diffondersi del virus Covid-19, sono state previste due tipologie di rifiuti e precisamente:

- rifiuti urbani prodotti nelle abitazioni dove soggiornano soggetti in isolamento o in quarantena obbligatoria;

- rifiuti urbani prodotti dalla popolazione generale, in abitazioni dove non soggiornano soggetti positivi al tampone in isolamento o in quarantena obbligatoria.

A decorrere dalla data odierna la raccolta, il trasporto e lo smaltimento dei rifiuti provenienti dalla R.D. dovrà essere effettuata secondo le seguenti procedure:
1. nelle abitazioni in cui sono presenti soggetti positivi al tampone, in isolamento o in quarantena obbligatoria, è interrotta la raccolta differenziata. Tutti i rifiuti domestici, indipendentemente dalla loro natura e includendo fazzoletti, rotoli di carta, i teli monouso, mascherine e guanti, sono considerati indifferenziati e pertanto raccolti e conferiti insieme;

2. per la raccolta dovranno essere utilizzati almeno due sacchetti uno dentro l’altro o in numero maggiore in dipendenza della loro resistenza meccanica, possibilmente utilizzando un contenitore a pedale;

3. chiudere adeguatamente i sacchi utilizzando guanti mono uso, non schiacciare e comprimere i sacchi con le mani, evitare l’accesso di animali da compagnia ai locali dove sono presenti i sacchetti di rifiuti, smaltire il rifiuto dalla propria abitazione quotidianamente esponendolo fuori dalla propria porta negli appositi contenitori.

L’attività di prevenzione e controllo posta in essere in data odierna è la seguente:

- persone controllate per spostamenti n. 13;

- chiamate ricevute per assistenza n. 05;

- persone in isolamento monitorate n. 13;

- interventi di sanificazione estesi all’intero territorio comunale dalle ore 18,30 e seguenti;

- presidi di pronto intervento funzionanti: Rina dalle ore 9,00 alle 19,00 (con presenza di personale addetto) - Savoca dalle ore 8,00 alle ore 14,00 (con presenza di personale addetto) dalle ore 14,00 alle 19,00 (su chiamata).

- volontari impiegati in turnazione n. 04;

- dipendenti comunali impiegati in turnazione n. 05.

Si ricorda che i soggetti che rientrano nel territorio della Regione Siciliana sono obbligati a
darne tempestiva comunicazione:
o al proprio medico di medicina generale ovvero al pediatra di libera scelta;

o al Comune di Savoca – indirizzo e-mail dedicato, poliziamunicipalesavoca@virgilio.it;
recapiti telefonici di reperibilità ed assistenza h24 – Sindaco e/o delegato
3423887325 -3479096681;

Responsabile e componenti Ufficio di Polizia Municipale cell. 3389814511, 3493339014, 3297969106;


o all’Azienda Sanitaria competente per territorio, e-mail vaccinazioni.taormina@asp.messina.it .


Si ricorda che per tali soggetti, è previsto l’obbligo di osservare la permanenza domiciliare con isolamento fiduciario, mantenendo lo stato di isolamento per 14 giorni dall’arrivo con divieto di contatti sociali, di osservare il divieto di spostamento e di viaggi, di rimanere raggiungibile per ogni attività di sorveglianza; la mancata osservanza dei citati obblighi comporterà le conseguenze sanzionatorie previste dall’art. 650 del Codice Penale se il fatto non costituisce reato più grave.

Al fine di garantire la corretta applicazione delle previste norme comportamentali, a decorrere
dal 17 marzo 2020, i soggetti provenienti da fuori regione che dovranno osservare il periodo di isolamento obbligatorio presso il Comune di Savoca, sono tenuti a comunicare all’autorità comunale (e-mail poliziamunicipalesavoca@virgilio.it; cell. 3423887325; 3389814511; 3493339014; 3297969106) almeno con un giorno di anticipo, la data e l’orario di arrivo nel territorio comunale.

Personale dell’Ufficio di Polizia Municipale, nel rispetto di quanto previsto dalla normativa in materia di riservatezza e privacy, provvederà a scortare i soggetti in argomento dai confini territoriali comunali fino all’abitazione prescelta per trascorrere il periodo di isolamento.
Le attività del C.O.C. sono finalizzate a prestare assistenza e sostegno prioritariamente ai
soggetti che si trovano in isolamento obbligatorio, ma anche a tutti coloro che versano in situazione di disagio e/o necessità.

A tal proposito sono stati attivati i seguenti recapiti di pronto intervento:

- Responsabile e componenti Ufficio di Polizia Municipale: cell. 3389814511, 3493339014,
3297969106;

- Sindaco e soggetti delegati: cell. 3423887325, 3479096681, 3939275795;

- Coordinatore Gruppo Comunale di Protezione Civile: cell. 3809021286;

- e-mail: poliziamunicipalesavoca@virgilio.it, tecnico@comunesavoca.gov.it ;

- Presidi territoriali: sede C.O.C. Rina 0942/896765; sede comunale Savoca 0942/761006/07.

Salgono quindi a 23 i soggetti in isolamento obbligatorio, di cui 6 domiciliati presso altro
Comune ma residenti a Savoca.
Anche se al momento tutti i soggetti in isolamento sono asintomatici, quello registrato oggi è comunque un dato negativo che occorre evidenziare, che impone a questo Comune di alzare il livello di guardia, e alla comunità tutta di riflettere maggiormente sulla RESPONSABILITA’ DEI COMPORTAMENTI e sulla vitale importanza di RIMANERE A CASA! "



Fonte: Redazione
TAORMINA
VIDEO

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio