27 Settembre 2020
news

Savoca: Nuovo report (20 Marzo) dell’emergenza coronavirus, salgono a 32 le persone in "isolamento domiciliare".

21-03-2020 12:02 - VALLE DELL´AGRO´
Riceviamo e Pubblichiamo dal Sindaco di Savoca, dott. Antonino Bartolotta quanto segue:
Tornano a crescere le persone che si trovano in isolamento domiciliare nel nostro territorio. Il servizio comunale ha registrato altri 6 nuovi casi che si vanno ad aggiungere ai 26 già censiti, per un totale complessivo di 32 persone, di cui 6 domiciliati presso altri comuni ma residenti in Savoca.

Occorre precisare che tra i 6 nuovi casi di oggi non ci sono al momento sintomi da contagio; i soggetti sono stati collocati in isolamento perché provenienti da fuori Regione e, per una sola persona, perché ha prestato lavoro in una struttura di Messina in cui si è registrato un caso di positività al Covid-19.

La situazione complessiva continua ad essere monitorata, tutte le persone in isolamento, che ringrazio, stanno collaborando con il servizio comunale preposto e stanno osservando responsabilmente le norme comportamentali previste in materia. Dei 6 soggetti in isolamento domiciliare presso altri Comuni ma residenti in Savoca: 1 ha concluso il periodo di isolamento ed ha ricevuto la comunicazione di fine isolamento dall’autorità sanitaria preposta; Il tampone che nella settimana scorsa era stato effettuato a un soggetto sintomatico ha dato esito negativo e in data odierna è stata notificata la comunicazione ufficiale in merito.

Ulteriori misure operative sono state entrate in vigore oggi in esecuzione dell’Ordinanza
contingibile e urgente n.6 del 19.3.2020 del Presidente della Regione Siciliana:
- Le uscite per gli acquisti essenziali, ad eccezione di quelle per i farmaci, vanno limitate ad
una sola volta al giorno e ad un solo componente del nucleo familiare.

- E’ vietata la pratica di ogni attività motoria e sportiva all’aperto, anche in forma individuale.

- Gli spostamenti con l’animale da affezione, per le sue esigenze fisiologiche, sono consentiti
solamente in prossimità della propria abitazione.

- E’ inibito l’ingresso nel territorio comunale ai venditori ambulanti al dettaglio provenienti
da altri Comuni.

- E’ disposta la chiusura domenicale di tutti gli esercizi commerciali attualmente autorizzati,
fatta eccezione per le farmacie di turno e le edicole.

- Nelle rivendite di tabacchi è vietato l’uso di apparecchi da intrattenimento e per il gioco.

La mancata osservanza degli obblighi di cui alla presente Ordinanza comporta le
conseguenze sanzionatorie previste dall’art.650 del Codice penale, se il fatto non costituisce reato più grave.

Le attività poste in essere in data odierna sono le seguenti:
- persone controllate per spostamenti n. 14;
- chiamate ricevute per assistenza n. 10;
- persone in isolamento domiciliare monitorate n. 31 (di cui n.5 residenti in Savoca ma
presenti in altri Comuni);
- presidi di pronto intervento funzionanti: Rina dalle ore 9,00 alle 19,00 (con presenza di
personale addetto) - Savoca dalle ore 8,00 alle ore 14,00 (con presenza di personale
addetto) dalle ore 14,00 alle 19,00 (su chiamata).
- volontari impiegati in turnazione n. 04;
- dipendenti comunali impiegati in turnazione n. 05.

Si ricorda che i soggetti che rientrano nel territorio della Regione Siciliana sono obbligati a
darne tempestiva comunicazione:
o al proprio medico di medicina generale ovvero al pediatra di libera scelta;
o al Comune di Savoca – indirizzo e-mail dedicato, poliziamunicipalesavoca@virgilio.it;
recapiti telefonici di reperibilità ed assistenza h24 – Sindaco e/o delegato
3423887325 -3479096681; Responsabile e componenti Ufficio di Polizia Municipale
cell. 3389814511, 3493339014, 3297969106;
o all’Azienda Sanitaria competente per territorio, e-mail
vaccinazioni.taormina@asp.messina.it .

Per tali soggetti, è previsto l’obbligo di osservare la permanenza domiciliare con isolamento
fiduciario, mantenendo lo stato di isolamento per 14 giorni dall’arrivo con divieto di contatti sociali, di osservare il divieto di spostamento e di viaggi, di rimanere raggiungibile per ogni attività di sorveglianza; la mancata osservanza dei citati obblighi comporterà le conseguenze sanzionatorie previste dall’art. 650 del Codice Penale se il fatto non costituisce reato più grave.

Al fine di garantire la corretta applicazione delle previste norme comportamentali durante il periodo di isolamento domiciliare, a decorrere dal 17 marzo 2020 i soggetti provenienti da fuori regione ed interessati da tale misura, sono tenuti a comunicare all’autorità comunale (e-mail poliziamunicipalesavoca@virgilio.it; cell. 3423887325; 3389814511; 3493339014; 3297969106) almeno con un giorno di anticipo, la data e l’orario di arrivo nel territorio comunale.

Personale dell’Ufficio di Polizia Municipale, nel rispetto di quanto previsto dalla normativa in materia di riservatezza e privacy, provvederà ad accompagnare i soggetti in argomento dai confini territoriali comunali fino all’abitazione prescelta per trascorrere il periodo di isolamento. Le attività del C.O.C. sono finalizzate a prestare assistenza e sostegno prioritariamente ai soggetti che si trovano in isolamento obbligatorio, ma anche a tutti coloro che versano in situazione di disagio e/o necessità.

A tal proposito sono stati attivati i seguenti recapiti di pronto intervento:
- Responsabile e componenti Ufficio di Polizia Municipale: cell. 3389814511, 3493339014,
3297969106;
- Sindaco e soggetti delegati: cell. 3423887325, 3479096681, 3939275795;
- Coordinatore Gruppo Comunale di Protezione Civile: cell. 3809021286;
- e-mail: poliziamunicipalesavoca@virgilio.it, tecnico@comunesavoca.gov.it ;
- Presidi territoriali: sede C.O.C. Rina 0942/896765; sede comunale Savoca 0942/761006/07.

RIMANENDO A CASA CONTRIBUIAMO A DIMINUNIRE IL RISCHIO DI CONTAGIO”

TAORMINA
VIDEO

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio