19 Agosto 2019

news

S.Teresa di Riva: "La Festa del Boccavento" del Caffè d'Arte premia alla carriera Carlo Barbera.

10-07-2019 11:03 - S. TERESA DI RIVA
Il Caffè d'Arte dell'Associazione “Il Paese di Fronte al Mare” di Melina Patanè e Antonello Bruno, direttore Gabriele Camelia, ha concluso l'anno sociale salutando amici e artisti, che nel nono anno di attività associativa, hanno arricchito con la propria arte, le stanze di Villa Crisafulli Ragno, sede del palazzo della Cultura di S. Teresa di Riva.

Nove anni di presenza dell'associazione di Patanè e Bruno, che ha visto nascere e crescere i piccoli e grandi artisti, confermando l'attenzione e la cura verso la promozione culturale della città.

L'educazione al bello, attraverso la poesia, l'arte pittorica o scultorea, la letteratura, non dimenticando i numerosi intermezzi musicali, sono diventati un must dell'associazione, che tornerà, da Settembre, a riproporsi festeggiando il suo primo decennale.

Venerdì 5 luglio, alle ore 18:30, in una calda sala di Villa Crisafulli Ragno, gremita di pubblico e artisti, ha preso il via la “Festa del Boccavento” edizione 2019.

Alla cerimonia di premiazione sono state presenti le autorità locali nelle persone di Domenica Sturiale, presidente del Consiglio, e Cristina Pacher, Consigliere Comunale.

I premi donati agli artisti che si son distinti, nel corso dell'anno, con i propri lavori, poi giudicati da un'attenta e qualificata commissione, sono stati realizzati da Carmelo Spinella e Ivan Spanò che ripropongono l'emblema dell'associazione, “Il Boccavento” (opera scultorea in acciaio del M. Nino Ucchino che è installata nel lungomare Falcone Borsellino della cittadina).
Creazione di Ivan Spanò è il “Premio alla Carriera” raffigurante un cantastorie.

Chi è stato Premiato:

Il I° Premio Boccavento alla Poesia, giunto alla sesta edizione, è andato a Carmelo Nicita (Forza d'Agrò). Sono seguiti Giuseppe Anastasi (Messina) e Paola Maccioni (Parma).

La giuria esaminatrice era composta da Melina Patanè, Antonello Bruno, Agatino Scuderi, Daniela Linguanti e Antonino Smiroldo.

Il I° Premio Boccavento alla Scrittura Breve, alla prima edizione, è andato a Carlo Barbera (Nizza di Sicilia), seconda e terza sono state rispettivamente Daniela Liguanti (S. Teresa di Riva) e Paola Maccioni (Parma).

La giuria che così ha espresso, è stata composta da Antonello Bruno, Filippo Brianni, Nina Foti, Giovanni Bonarrigo, Pina Ardita, Franco Campailla e Antonio Voccio.

La serata di premiazione si è conclusa con il Premio alla Carriera a Carlo Barbera, attore teatrale che da 40 anni calca la scena con i suoi spettacoli legati spesso alla tradizione, il ritorno del Cantastorie in riviera è un suo merito, figura teatrale che andava sparendo dall'arte è tornata con successo.
Ma l'attore nizzardo non è solo tradizione. Molte sue opere moderne o rivisitazioni di classici teatrali hanno trovato il favore del pubblico.




Fonte: Rosa Anna Salsa
video
"Festa Boccavento 2019" premiazione concorsi Ass. "Caffè D'Arte" .
Venerdi 5 Luglio 2019 presso il palazzo dell Cultura di Villa Ragno a S. Teresa di Riva "Festa del Boccavento 2019" premiazione concorsi, premio alla carriera (assegnato al nizzardo Carlo Barbera) e perfomance artistiche al termine di una vasta ed ricca stagione organizzata dall'Ass. Caffè D'Arte il Paese Fronte Mare.
Intervista al Presidente dell'Ass. Melina Patanè, al Vice Presidente Antonello Bruno e al Presidente del Consiglio Comunale di S. Teresa di Riva, Mimma Sturiale.

[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio