22 Gennaio 2019

news

S.Teresa di Riva: "IncontriAmoci" 2018. Iniziate le cinque giornate per la sensibilizzazione sulla diversAbilità. Foto e Video.

30-11-2018 18:31 - S. TERESA DI RIVA
Ha preso il via l’evento di “IncontriAmoci”, I edizione, una cinque giorni di sensibilizzazione per la Giornata Mondiale della Disabilità nata da un’idea del dott. Danilo Rizzo, condivisa con l’Amministrazione Comunale di S. Teresa di Riva guidata da Danilo Lo Giudice e da pregevoli associazioni cittadine che hanno accolto l’invito alla riuscita dell’avvenimento (Sikilia Teatro Musica e Danza, EuFrate, Caffè d’Arte “Il Paese di fronte al Mare”, Coccinella Event e il regista Fabrizio Sergi).

A Villa Ragno, sede del Palazzo della Cultura, questa mattina si sono riunite le quinte classi dei plessi scolastici della Scuola Primaria. I giovani alunni delle elementari hanno realizzato per l’occasione dei quadri, coloratissimi e con messaggi forti volti all’inclusione della disabilità nella normalità della vita quotidiana, corredati da brevi didascalie di presentazione.

I bambini, con la propria pecularietà e spontaneità hanno ricordato agli adulti presenti come sia “semplice” vedere “gli altri” senza distinzione di colore o di abilità, accentando chi è portatore di handicap come una opportunità di condivisione e di crescita nel maturare le esperienze insieme, per mano, sorridendo e aiutandosi con spontaneità e naturalezza.

Attraverso le opere su tela che i ragazzi delle scuole elementari hanno affisso a Villa Ragno, si coglie chiaro e netto il messaggio di ognuno di loro, di come viene vista la disabilità, di come affrontarla e viverla. Colori, gioco, supporto, amicizia e sorrisi esplodono in ogni dipinto e se è vero che l’arte pittorica è veicolo di messaggi, il messaggio di questi piccoli pittori è “illuminato e sereno”. La vita è bella se condivisa insieme all’altro, seppur disabile, poiché nulla impedisce di stare insieme e condividere esperienze di crescita e di comunicazione, nel segno del rispetto e della volontà di esserci per dare una mano a chi ha più bisogno.

Chi oggi ha partecipato alle prime fasi dell’incontro ha percepito una grande lezione che gli stessi bambini, attraverso il proprio linguaggio, idee e creatività, con forza hanno insegnato: “la più grande disabilità sta nel cuore di chi esclude, differenzia, emargina l’altro” solo perché “diversamente abile”.

Presente alla prima edizione di “IncontriAmoci”, Antonella Casablanca dell’Associazione Penelope che ha illustrato le varie attività svolte con i portatori di handicap e ha ricordato come il lavorare insieme, apprendere forme di comunicazione, il condividere sia la forma più pregevole di laboratorio di Autonomia Personale che si possa realizzare con tutti.
Anche l’Associazione DisPari ha colto l’invito e ha sottolineato l’importanza di sentirsi sempre unici e uniti con chi vive una disabilità perché insieme si può trovare forza e soluzione alle difficoltà che si possono porre dinanzi.

L’Assessore alle Politiche Sociali, Annalisa Miano ha sottolineato il valore dello stare insieme e aiutarsi.
Il Consigliere Comunale Cristina Pacher ha ricordato ai piccoli come sia rilevante “essere persone capaci di lasciare impronte agli altri”, capaci di rispettare la nostra unicità e quella altrui per crescere e vivere sereni ed insieme.

All’appuntamento mattutino erano presenti Melina Patanè, Presidente dell’Associazione Caffè d’Arte “Il Paese di fronte al mare”; il promotore dell’iniziativa, dott. Danilo Rizzo, il regista Fabrizio Sergi e Daniela Liguanti, che ha curato l’aspetto artistico dei giovani alunni della scuola primaria.

A fine incontro, i bambini delle elementari hanno ricevuto in dono dei piccoli Presepi, realizzati dai ragazzi della Onlus Autismo in ringraziamento per il loro supporto e attenzione che hanno mostrato in questa particolare circostanza.

Alle ore 18:00, nella sala convegni di Palazzo della Cultura, saranno presenti gli studenti della Scuola Media santateresina, i quali presenteranno i propri lavori musicali in occasione della Giornata Mondiale sulla disabilità e l’importanza dell’inclusione nella quotidianità di tutti noi.









Fonte: Rosa Anna Salsa
[]

SPORT


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio