30 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > Roccalumera

Roccalumera - I Consiglieri di Minoranza scrivo al Sindaco Argiroffi " rinnoviamo la nostra collaborazione in questo momento di emergenza".

07-04-2020 17:07 - Roccalumera
“Ora ancora di più, rinnoviamo la propria incondizionata disponibilità a partecipare attivamente alla gestione dell’emergenza nel rispetto delle prerogative istituzionali dei relativi ruoli, per come manifestato fin dall’inizio dell’emergenza, e per come riterrà opportuno l’amministrazione”.

Questo l’appello dei quattro consiglieri di minoranza Rita Corrini, Ivan Cremente, Tiziana Maggio e Antonino Scarci di Roccalumera “nessuno resterà solo a abbandonato – Insieme ce la faremo”. “Siamo certi che l’Amministrazione accoglierà la nostra collaborazione in modo tale che l'immagine di una classe politica unita infonda maggiore fiducia in tutti i nostri concittadini” - scrivono in una nota i rappresentanti della lista "Insieme per il Futuro".

Ulteriore dimostrazione di collaborazione arriva dai banchi dell’opposizione che tendono una mano di unificazione all’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Gaetano Argiroffi per superare tutti insieme l’emergenza del coronavirus.

“Riteniamo che la cooperazione sinergica – sostengono i consiglieri di minoranza - permetterà una conduzione unitaria per favorire con massima efficacia le misure e le iniziative necessarie per superare questo momento di emergenza. Al COC attribuiamo una valenza fondamentale in quanto struttura operativa organizzata e deputata a coordinare le attività necessarie per affrontare le criticità. La situazione economica e sociale determinatasi per effetto delle conseguenze dell’emergenza COVID-19 è grave e tante famiglie si trovano in situazioni nuove di difficoltà economiche, pertanto ben vengano le prime misure stabilite dallo Stato per dare sostegno alle famiglie bisognose e contributi economici ai Comuni.

Tutte liquidità necessarie per far fronte alle esigenze operative indispensabili e per assicurare l’accesso ai beni di prima necessità ai cittadini più bisognosi e più colpiti dall’emergenza…Consequenzialmente, l’ufficio servizi sociali deve individuare la platea dei beneficiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza e quelli in stato di bisogno dando priorità a chi non riceve altre forme di sostegno.

Il Comune di Roccalumera ha ottenuto la somma di €. 33.389,00 ed ha già creato un fondo di solidarietà con delibera di G.M. n. 42 del 31/03/2020 e il lancio di raccolta fondi attraverso apposito conto corrente.

La Regione Siciliana, inoltre, con delibera n. 124 del 28/03/2020 assegna delle risorse per accesso assistenza alimentare a favore delle famiglie disagiate, con priorità per i nuclei familiari che non percepiscono alcuna altra forma di reddito o alcuna altra forma di assistenza economica da parte dello Stato compresi ammortizzatori sociali e reddito di cittadinanza; per il Comune di Roccalumera è previsto un ulteriore contributo di €. 82.380,00.

In tal modo, le iniziative di distribuzione di generi alimentare e di prima necessità già attive sul territorio potranno essere potenziate per poter raggiungere una più larga fetta di popolazione – si legge nella nota inviata al primo cittadino roccalumerese - visto il momento di disagio e difficoltà che stanno vivendo molte famiglie che si sono ritrovate senza lavoro, per diversi motivi, invitiamo le stesse a non avere remore nel chiedere aiuto perché le istituzioni ai vari livelli – Nazionale, Regionale e Comunale - in questo particolare momento, sono vicine e si sono attivate per dare risposta in aggiunta alla catena di solidarietà umana in forma privata ed associativa che si è avviata in maniera spontanea e tempestiva.

Noi, consiglieri di minoranza, attraverso i vari canali di comunicazione, contribuiremo a raggiungere tutta la popolazione per informarla su decisioni ed iniziative adottate dall’amministrazione in merito alla distribuzione delle risorse ottenute con i vari contributi.

Facciamo nostre le parole del Premier Conte “Nessuno resterà solo e abbandonato”, e ci adopereremo per far si che i cittadini si sentano confortati dalla presenza delle istituzioni.

Ringraziamo i nostri concittadini per la prova di responsabilità dimostrata nel rispettare le regole anticontagio e li esortiamo ad avere ancora pazienza, di restare a casa per non vanificare gli sforzi fatti sino ad ora.

Siamo certi che l’Amministrazione accoglierà la nostra collaborazione in modo tale che l'immagine di una classe politica unita infonda maggiore fiducia in tutti i nostri concittadini.
Insieme ce la faremo!

TAORMINA
VIDEO

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio