26 Maggio 2022
news
percorso: Home > news > Sport
Maurizio Schifilliti

La Maceri Letojanni nella "tana" del Misterbianco, scontro per rimanere in alta quota.

03-02-2017 20:41 - Sport
Non sarà una gara come tutte le altre. Ma un match che, se vinto, potrebbe portare i tifosi locali a sognare ad occhi aperti, oltre ad imprimere una svolta decisiva ad un campionato che finora ha comunque regalato parecchie gioie. Un torneo, quello di serie B (girone I), nel corso del quale la Siciliana Maceri Volley Letojanni vuole assolutamente continuare a dire la sua.

E proprio per questo motivo sabato, alle ore 18, contro il Misterbianco, i ragazzi di mister Fernando Centonze dovranno giocare la partita "perfetta", visto che gli uomini del tecnico Giampietro Rigano (attualmente primi con il Cinquefrondi a quota 36 punti) vengono da 11 affermazioni di fila, l´ultima delle quali ottenuta mercoledì contro l´Universal Catania. Un score che certifica come i catanesi siano per il momento la squadra più in forma del girone. Dal canto loro capitan Schifilliti e compagni vorrebbero diminuire il distacco proprio con gli etnei in vista anche del successivo e delicato scontro con i calabresi del Cinquefrondi.

Obiettivi che il sestetto letojannese vuole raggiungere ad ogni costo per rimanere saldamente incollato alle prime due posizioni, e tentare poi di arrivare a giocarsi i play-off. Un sogno che i vertici societari non hanno mai negato e che potrebbe palesarsi nel caso in cui alla Palestra "Pitagora" Mazza e i suoi si presentassero a suon di schiacciate. E per far questo Centonze ha preparato al meglio (anche con l´aiuto dei filmati delle partite giocate finora dai catanesi) un match che si prevede già infuocato e nel corso del quale bisognerà mettere in atto tutte le contromisure necessarie a scardinare i tatticismi dell´ex Rigano.

Quest´ultimo avrà a sua disposizione elementi che hanno sempre militato in categorie nazionali come il palleggiatore Balsamo, i centrali Arena e Battiato e il libero Spampinato. Giocatori che dovranno comunque vedersela con una formazione - quella letojannese - che viene da quattro vittorie consecutive per 3 a 0, contro Augusta, Brolo, Vibo Valentia e Valley Volley Catania.

Risultati che hanno dato morale e che serviranno di sicuro contro un´avversaria che si è recentemente rinforzata subito dopo la debacle per 3 a 0, subita ad opera proprio degli jonici, nella seconda giornata di campionato. Ma in quel di Misterbianco (dove arriveranno gli arbitri calabresi Gaetano e Sodano) sarà certamente un´altra storia.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie