22 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > Sport
Maurizio Schifilliti

La Maceri Letojanni nella "tana" del Misterbianco, scontro per rimanere in alta quota.

03-02-2017 20:41 - Sport
Non sarà una gara come tutte le altre. Ma un match che, se vinto, potrebbe portare i tifosi locali a sognare ad occhi aperti, oltre ad imprimere una svolta decisiva ad un campionato che finora ha comunque regalato parecchie gioie. Un torneo, quello di serie B (girone I), nel corso del quale la Siciliana Maceri Volley Letojanni vuole assolutamente continuare a dire la sua.

E proprio per questo motivo sabato, alle ore 18, contro il Misterbianco, i ragazzi di mister Fernando Centonze dovranno giocare la partita "perfetta", visto che gli uomini del tecnico Giampietro Rigano (attualmente primi con il Cinquefrondi a quota 36 punti) vengono da 11 affermazioni di fila, l´ultima delle quali ottenuta mercoledì contro l´Universal Catania. Un score che certifica come i catanesi siano per il momento la squadra più in forma del girone. Dal canto loro capitan Schifilliti e compagni vorrebbero diminuire il distacco proprio con gli etnei in vista anche del successivo e delicato scontro con i calabresi del Cinquefrondi.

Obiettivi che il sestetto letojannese vuole raggiungere ad ogni costo per rimanere saldamente incollato alle prime due posizioni, e tentare poi di arrivare a giocarsi i play-off. Un sogno che i vertici societari non hanno mai negato e che potrebbe palesarsi nel caso in cui alla Palestra "Pitagora" Mazza e i suoi si presentassero a suon di schiacciate. E per far questo Centonze ha preparato al meglio (anche con l´aiuto dei filmati delle partite giocate finora dai catanesi) un match che si prevede già infuocato e nel corso del quale bisognerà mettere in atto tutte le contromisure necessarie a scardinare i tatticismi dell´ex Rigano.

Quest´ultimo avrà a sua disposizione elementi che hanno sempre militato in categorie nazionali come il palleggiatore Balsamo, i centrali Arena e Battiato e il libero Spampinato. Giocatori che dovranno comunque vedersela con una formazione - quella letojannese - che viene da quattro vittorie consecutive per 3 a 0, contro Augusta, Brolo, Vibo Valentia e Valley Volley Catania.

Risultati che hanno dato morale e che serviranno di sicuro contro un´avversaria che si è recentemente rinforzata subito dopo la debacle per 3 a 0, subita ad opera proprio degli jonici, nella seconda giornata di campionato. Ma in quel di Misterbianco (dove arriveranno gli arbitri calabresi Gaetano e Sodano) sarà certamente un´altra storia.
TAORMINA
VIDEO

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio