25 Settembre 2022
news
percorso: Home > news > Sport

Esperienza unica per i messinesi all´Ironman di Dubai 70.3

03-02-2017 20:47 - Sport
L´Ironman 70.3 di Dubai, negli Emirati Arabi, ha regalato emozioni uniche agli atleti messinesi che hanno preso parte all´entusiasmante gara. Giovanni Barbiglia della Polisportiva Odysseus, insieme ai compagni di squadra Sergio Rinaldi, Alessio Mazzotta e André Sanò e a Silvia Raffaele della Stilelibero, ha affrontato le prove di nuoto (1.9 km), bici (90 km) e corsa (tre giri da percorrere, per un totale di 21.1 km).

Ad imporsi è stato lo spagnolo Javier Gomez tra gli uomini, con il crono di 03:42:21 e la svizzera Daniela Ryf (04:01:40) tra le donne. Barbiglia ha chiuso con il tempo di 04:59:11, Sanò in 05:06:49, Mazzotta in 05:53:58. Prestazione brillante per Silvia Raffaele che è risultata la seconda di categoria, arrivando al traguardo in 06:15:39.

"Siamo andati tutti bene – commenta Barbiglia - ma è stata un´esperienza dura per via del lungo viaggio e del fuso orario da smaltire. Per noi è come se la gara fosse cominciata in pratica alle 4 del mattino. Abbiamo trovato un mare fantastico ed anche un bel circuito per la corsa sul lungomare. La ciliegina è stata però data dal risultato di Silvia Raffaele che ha conquistato un podio, classificandosi come seconda di categoria. Prima, durante e dopo l´evento – prosegue il portacolori della Polisportiva Odysseus - abbiamo visto un´organizzazione eccezionale. Dubai è una città fantastica, l´asfalto era davvero perfetto. Insomma, abbiamo coronato un sogno da mille e una notte".

Quali le prossime sfide? "Era per me il secondo Ironman all´estero e rispetto alla Svizzera ho appurato maggiori agevolazioni per gli atleti. Un´esperienza sicuramente da consigliare, ma io preferirei provarne di nuove, tuttavia dipende anche dalle risorse a disposizione. Adesso cerchiamo di recuperare un po´, in previsione del duathlon di Pergusa, in programma a marzo. Contiamo, inoltre, di poter affrontare almeno un Ironman tra quelli in Sicilia. Non dimentichiamo, però, che la preparazione a queste gare è assai dura e difficile".


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio
refresh


cookie