30 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > Furci Siculo

Furci Siculo - Quarto caso di coronavirus, si tratta di un operatore sanitario, lo ha annunciato il Sindaco Matteo Francilia.

15-04-2020 13:25 - Furci Siculo
In diretta Facebook, il primo cittadino di Furci Siculo – Matteo Francilia - ha reso noto, un’ora fa, il quarto caso di positività al Covid-19. “Si tratta di un soggetto asintomatico con ottimo stato di salute, si trova in quarantena con tutta la famiglia”. Ancora una volta ad essere colpito è un operatore sanitario che presta la sua attività lavorativa in un struttura ospedaliera di Messina.

La positività del soggetto “mi è stata comunicata dal medico di famiglia, ieri sera – ha dichiarato Matteo Francilia - non presenta nessun problema, era stato fatto il tampone, in quanto il soggetto lavora in una struttura ospedaliera di Messina. Si tratta di un’altra persona di un altro eroe – ha voluto sottolineare il primo cittadino Matteo Francilia – che lavora per il bene della Comunità, ringrazio tutti gli operatori sanitari impegnati in una dura lotta rischiando la propria vita.

Come ha tenuto a specificare il Sindaco di Furci Siculo: “si tratta di un soggetto che ha riscontrato il Covid-19 sul posto di lavoro, ovviamente si trova in quarantena con tutta la famiglia in totale isolamento

Altra precisazione “essendo operatori sanitari, già loro stessi attuavano un isolamento che li portava ad agire in un percorso casa-lavoro, non avevano contatti con altre persone, ci siamo subito attivati, abbiamo ricostruito quello che era la parentela che è totalmente in isolamento, questo ci fa capire che il virus al 99% dei casi proviene dalle strutture sanitarie”.

Abbiamo tutto sotto controllo – ha dichiarato Matteo Francilia – stamattina mi sono messo in contatto con il direttore generale dell’Asp di Messina affinchè sia fatto il tampone al resto della famiglia”.

Continua nel suo monito ai cittadini di restare a casa di evitare qualsia si contatto "la situazione non è semplice – ha affermato Matteo Francilia – dobbiamo avere la consapevolezza di avere buon senso, senso di responsabilità, dobbiamo rimanere a casa, fino a quando non si trova il vaccino l’unica medicina per combatterlo, se non si hanno contatti non si rischia di prendere il contagio, perché ci sono soggetti asintomatici che noi non conosciamo possibilmente hanno il virus”

Altro messaggio, l’ennesimoo lanciato dal Sindaco Matteo Francilia, riguarda l’esito dei tamponi già effettuati, "a Furci Siculo sono ben 20 i soggetti che sono in attesa del risultato, pur avendo superando il periodo della quarantena, tutti i giorni il mio sollecito al Direttore Generale dell’Asp di Messina, stamattina ho sollecitato, anche il Direttore Generale del Policlinico che cercherà di accelerare l’esito dei tamponi. Vi chiedo di rispettare le regole di restare a casa, di non abbassare la guardia non possiamo vanificare tutti i sacrifici fatti fino a questo momento”.

Bisogna stare a casa, evitare qualsiasi contatto, come nei tre casi precedenti, anche il quarto caso di positività è stato causato sempre in ambiente ospedalieri, visto che a Furci Siculo sono diversi i soggetti che prestano la loro attività in strutture a Messina, forse sarebbe opportuno che venissero ospitati in qualche struttura nella Città dello Stretto per evitare altre complicazioni non solo al paese di Furci ma all’intero comprensorio jonico, è tutto sotto controllo, poi come è successo in altre località si è dichiarato il proprio paese “zona rossa”.

TAORMINA
VIDEO

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio