12 Agosto 2022
news
percorso: Home > news > Sport

Conferenza Stampa di presentazione della IX MessinaMarathon 2017.

11-01-2017 15:45 - Sport
Nel corso della conferenza stampa illustrati i dettagli dell´evento podistico a carattere internazionale, promosso dalla Polisportiva Odysseus e fissato domenica 15 gennaio, con partenza e arrivo a Piazza Unione Europea. Raggiunta quota 800 partecipanti tra tutte le gare in programma.

Cresce l´attesa per la Messina Marathon. Questa mattina, presso la sede centrale di UniCredit, sita in via Garibaldi 102, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della nona edizione dell´evento podistico a carattere internazionale, promosso dalla Polisportiva Odysseus e fissato domenica 15 gennaio. Raggiunta quota 800 partecipanti tra tutte le gare, con rappresentanze estere da Malta, Gran Bretagna, Ungheria, Francia e Germania.

Il Presidente del Comitato organizzatore, Antonello Aliberti, ha sottolineato l´ottima risposta degli atleti: "L´appuntamento con la Messina Marathon si rinnova ed è proprio questa la data migliore perché ricade in un periodo nel quale non ci sono altre gare in calendario ed è dunque preferita dai podisti. La nostra è inoltre una delle 39 Maratone italiane regolamentate dalla FIDAL, classificata come Bronze. E´ un grande motivo d´orgoglio. Nell´organizzazione sono impegnate tutte le forze della città. Invitiamo, quindi, la popolazione a lasciare la macchina a casa e a partecipare all´evento. Ringrazio, altresì, l´Assessore Regionale allo Sport, Anthony Barbagallo".

Vincenzo Evola, Responsabile dell´area commerciale UniCredit di Messina, partner della Messina Marathon, ha espresso la sua soddisfazione: "Anche quest´anno l´UniCredit è vicina ad un evento sportivo che può contare su una notevole partecipazione. Siamo contenti di essere al fianco dell´organizzazione per la Maratona con i valori che essa incarna, quali la caparbietà e la resistenza. Domenica dovrà essere un´autentica festa per l´intera città".

Questo il messaggio del Sindaco Renato Accorinti: "Come Amministrazione cerchiamo sempre di fare la nostra parte. Per la mia esperienza, maturata da allenatore e atleta, posso affermare che la vita è come la Maratona, bisogna sapere gestire la distanza e distribuire gli sforzi. Resistenza e forza di volontà risultano essere fondamentali". Insieme al primo cittadino anche l´Assessore allo Sport Sebastiano Pino: "In queste occasioni occorre fare squadra e dimostrare che la città di Messina ha la forza per organizzare simili eventi. Ci prepariamo peraltro all´appuntamento del 10 maggio, quando avremo l´arrivo di una tappa del Giro d´Italia. Voglio ringraziare Antonello Aliberti per l´impegno e la costanza, dimostrati dalla crescita di questa manifestazione. Bisogna trasmettere un messaggio importante, anche in termini di solidarietà".

Presenti, inoltre, il Consigliere Regionale di presidenza della FIDAL Giuseppe Locandro e il neo Presidente della FIDAL di Messina Nunzio Scolaro che hanno evidenziato come "La Messina Marathon rappresenta il fiore all´occhiello per il movimento". Sono poi intervenuti il Presidente dei Lions Club Messina Peloro Carlo Olivo, Maurizio Guanta per gli "Amici di Edy" e Stefano Abate dell´associazione "Amando Il Prossimo", con i quali si è discusso delle importanti iniziative solidali collegate alla Messina Marathon. Infine, per la Marina Militare, il Capitano di Vascello Santo Giacomo Legrottaglie: "Confermiamo il nostro impegno, affinché la Messina Marathon possa crescere ulteriormente negli anni. La Marina Militare ha nuovamente autorizzato l´attività all´interno della base e quella di domenica sarà una festa che ci vedrà ancora coinvolti. Lo sport è fondamentale per tutti, anche per chi come noi indossa una divisa".

Insieme alla 9^ "Antonello da Messina", gara internazionale di corsa su strada di 42,195 km, scatteranno, inoltre, la 9^ Mezza Maratona "Eufemio da Messina", sulla distanza di 21,097 km, la 7^ "Shakespeare Run" di 10,500 km ed il Fitwalking, la camminata non competitiva di 10,500 km. La partenza unica per tutte le prove sarà data alle ore 9 da piazza Unione Europea. Previsti dal regolamento due giri per gli atleti che si misureranno nella Maratona, uno per coloro i quali affronteranno la Mezza, valida anche per il Grand Prix dello Stretto. Nel corso della conferenza stampa sono state presentate le maglie tecniche targate Joma, in virtù dell´accordo con l´importante azienda spagnola specializzata nell´abbigliamento sportivo.



Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie