05 Agosto 2020
news
percorso: Home > news > Cronaca

Madre e figlio arrestati per furto in un centro commerciale di Giardini Naxos.

31-12-2014 20:46 - Cronaca
I Carabinieri della Stazione di Giardini Naxos hanno tratto in arresto una madre di 47 anni ed il figlio di 23 per furto aggravato in un centro commerciale di quel comune. La casalinga ed il figlio, entrambi residenti a Mascali (CT) avevano deciso di "approfittare delle offerte" nel territorio di Giardini Naxos.

I due hanno cominciato a girare tra gli scaffali di un noto centro commerciale, con fare sospetto poi si sono avvicinati al loro obiettivo principale, il reparto abbigliamento. I ripetuti viaggi verso i camerini hanno insospettito il personale di vigilanza che, alle casse, ha chiesto ai due soggetti di svuotare le borse. Nel frattempo erano giunti i Carabinieri. Nel corso del controllo è stata rinvenuta una decina di capi d´abbigliamento ai quali era stato strappato il sistema anti taccheggio. Il valore complessivo della refurtiva raggiungeva i 270 euro.

Gli articoli sono stati subito restituiti al titolare dell´esercizio commerciale. Altri abiti sono stati rinvenuti nella vettura utilizzata dai due arrestati ma non è stato possibile certificarne la provenienza illecita e comunque risalire ai proprietari. La donna ed il figlio dopo gli accertamenti di rito sono stati ristretti nelle camere di sicurezza dove hanno trascorso la notte in attesa del processo.

Oggi il giudice ha convalidato l´arresto stabilendo una pena a sei mesi di reclusione e 200 euro di multa. La pena è sospesa, visto che i colpevoli erano incensurati

TAORMINA

VIDEO


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio