24 Aprile 2024
news
percorso: Home > news > TAORMINA

Il giornalista Saro Laganà presenta “Taormina I Love You”, mostra d’arte sulla bellezza della Sua Città

28-04-2023 15:06 - TAORMINA
Sabato 26 aprile al Palazzo Duchi S. Stefano è stata allestita la mostra fotografica d'arte del noto giornalista Saro Laganà. “Taormina I Love You” è stata presentata alla Città del Centauro davanti ad amici, parenti ed un folto pubblico che è accorso per partecipare all'evento promosso dal giornalista Laganà.

Si tratta soprattutto di immagini del Teatro Antico e dell'Isolabella, ma anche di Mazzarò, Piazza IX Aprile, Piazza Duomo, Parco “Florence Trevelyan”, baia di Taormina e Giardini Naxos e Santuario Madonna della Rocca. Bellissimi anche gli scatti della capitale siciliana del turismo imbiancata dalla neve nel 2017.

La presentazione della prima mostra di foto su tela è stata allietata dall'intervento di Uccio De Santis, famoso comico pugliese e amico fraterno del giornalista taorminese. A tagliare il nastro, oltre al protagonista della serata, anche il sindaco di Taormina, Mario Bolognari e il comico Uccio De Santis (che insieme al giornalista catanese Angelo Scaltriti hanno più volte ribattezzato, durante i loro interventi, “Saro Laganà ambasciatore di Taormina”) e poi Catena Tamà e Barbara Pasquale, rispettivamente mamma e moglie dell'autore.

Sono tornato al Palazzo Duchi di S. Stefano, nelle vesti di protagonista – ha dichiarato Saro Laganàa poco più di 16 anni da quando, l'8 dicembre 2006, presentai il primo dei miei 8 libri, l'unico sul calcio a Taormina, con la prefazione del mio amico cantante dei Simple Min, Jim Kerr. Questa mia prima esposizione d'arte è dedicata a mio nipote Renato, che ha 11 anni, e a tutti i bambini di Taormina, affinché possano apprezzare e prendersi cura delle bellezze di questo angolo di paradiso, unico al mondo.

Nel corso della presentazione il giornalista Laganà ha avuto modo di ringraziare pubblicamente il Sindaco Mario Bolognari e l'Assessore alla Cultura Francesca Gullotta per l'allestimento della mostra estemporanea presso il Palazzo Duchi S. Stefano.

I ringraziamenti sono poi stati espressi anche per l'amico collega Angelo Scaltriti che ha moderato la cerimonia d'apertura e “all'amico Uccio De Santis – ha detto Laganà - a cui sono fortemente legato, sceso appositamente da Bari a Taormina per condividere con me la gioia dell'inaugurazione della mia prima esposizione di foto. Grazie anche, per il rinfresco, a Giorgio Di Pasquale, Giuseppe Miuccio, Antonio Spartà, Stefano e David Loria. Grazie, infine – ha concluso il giornalista - a tutti gli altri amici che mi hanno onorato della loro presenza al Palazzo Duchi di S. Stefano”.

All'inaugurazione erano presenti le autorità militari, della Compagnia dei Carabinieri: il comandante Giovanni Riacà, il vicecomandante Alfio Polisano e il comandante della Stazione dei Cc, Salvatore Vittorio. Del Commissariato di Polizia, il dirigente Maurizio Lento e della Polizia municipale il comandante, Daniele Lo Presti.

Ha preso parte anche il parroco di Taormina, mons. Carmelo Lupò. Nel corso della serata, sono giunti l'On. Cateno De Luca e il consigliere comunale Antonio D'Aveni, entrambi impegnati nella corsa alle amministrative 2023 così come il Sindaco uscente Mario Bolognari.


La CARRIERA : Saro Laganà è nato a Taormina nel 1975. Scrive per i quotidiani “La Gazzetta dello Sport” e “La Sicilia”. Dirige il giornale on line “Vai Taormina”.


Collabora con l'agenzia di stampaAnsa”, con il periodico “Il Finanziere” (rivista ufficiale della Guardia di Finanza), con diversi siti internet di informazione e con alcune emittenti televisive e radiofoniche. Su Tele90 ha condotto la trasmissione sportiva “Gol d'Autore”
Ha pubblicato i libri:Il Calcio a Taormina (1939-2006)”, “Juventus Campioni”, “Juventus I Campioni”, “Juventus, la Fabbrica dei Campioni”, “Juventus, il Quinquennio d'Oro”, “Juventus 6 nella Storia”, “Juventus Settebello” e “G7 2017 Taormina Capitale del Mondo”.

Per tanti anni ha ricoperto l'incarico di addetto stampa di Taormina Arte, seguendo da vicino i più grandi eventi di cinema, teatro e musica organizzati nella capitale siciliana del turismo con personaggi di fama mondiale.

È stato responsabile delle pubbliche relazioni del Celtic Taormina, squadra di calcio fondata da Jim Kerr, cantante dei Simple Minds.
Nel 2018 ha curato l'organizzazione, la promozione e l'ufficio stampa dello spettacolo “Vi racconto il mio Mudù” di Uccio De Santis che ha avuto luogo il 13 agosto dello stesso anno al Teatro Antico di Taormina davanti a oltre 4mila spettatori.




Fonte: Redazione
Notizie

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie