24 Luglio 2021
news

S. Teresa di Riva: Tutto pronto per la sesta edizione di Zabut2021, il festival internazionale dei Cortometraggi d'Animazione.

04-07-2021 18:56 - S. TERESA DI RIVA
Zabut torna e soffia sulle sue prime 6 candeline. L'edizione 2021 del festival internazionale dei cortometraggi d'animazione approda per il terzo anno consecutivo a S. Teresa di Riva, presso il Parco d'Unità d'Italia del Palazzo della Cultura e in forma protetta seguendo le normative antipandemiche.
L'associazione culturale Taglio di Rema (TdR), patrocinata dal Comune di S. Teresa di Riva, ha presentato al Sindaco Danilo Lo Giudice e alla stampa il ricco programma di Zabut2021: 4 serate, 27 cortometraggi in concorso, 15 nazioni interessate, 2 film italiani.

Nelle tre serate del 22, 23 e 24 luglio saranno proiettati i 27 corti d'animazione, scelti tra i 2144 pervenuti all'esame dei ragazzi di Zabut. La serata conclusiva del 25 luglio sancirà, invece, i vincitori dell'edizione 2021, ai quali saranno destinati i premi messi a disposizione: Premio Zabut Miglior Corto; Premio Zabut Miglior Colonna Sonora; Premio del Pubblico; Premio CiNIT- Cineforum Italiano.

I Cortometraggi saranno sottoposti al giudizio della giuria che è così composta: Priscilla Mancini, storica del cinema d'animazione e critico d'arte; Michele Bernardi, regista e animatore e Francesco Cusa, batterista, compositore e scrittore.

Elemento importante e fondate per i corti in concorso rimane il voto del pubblico che, nelle tre serate di proiezione, è chiamato ad esprimere il proprio apprezzamento attraverso voto online. E' una formula vincente, la partecipazione attiva del pubblico, che ha reso famoso e atteso Zabut fin dall'inizio, rituale che i ragazzi TdR(Cinzia Bongiorno, Nello Calabrò, Carmelo Casale, Caterina Limardo, Antonello Mantarro, Stefania Pasquale, Marta Rigano, Cristina Totaro) non intendono cambiare.

La serata conclusiva del 25 luglio sarà presentata dall'attore e regista Giovanni Maria Currò e dall'attore Mauro Failla, oltre all'omaggio al giurato Michele Bernardi del quale verrà presentato in anteprima assoluta il suo ultimo lavoro La naturale bellezza del creato, ispirato alle coreografie del nuovo spettacolo della Compagnia Zappalà Danza.
Il collettivo Mammasonica presenterà un'esibizione audiovisiva e Francesco Cusa improvviserà, alla batteria, la proiezione del corto muto d'animazione EwoldiCharles Bowery.

Per chi è affascinato dal mondo artistico dell'animazione potrà beneficiare dello spazio dedicato alla pratica del fare animazione con la presentazione dei lavori “work in progress” di Sara Sottocornola, Danilo Vultaggio e Michele Graziano, allievi del corso di II anno della Scuola del Fumetto dell'Animazione con sede a Palermo, coordinati dal Prof.Antonino Pirrotta.

Zabut2021 è rappresentato quest'anno dal Pupo Siciliano, un omaggio al teatro siciliano dei pupi e alla tecnica della stop motion. Vuole essere un'edizione che rappresenta due mondi, in apparenza lontani tra loro ma interconnessi perché medesimo è il desiderio innato di suscitare sogni e raccontare storie.
Interconnessione che è ben presente nei 27 corti d'animazione in visione poiché i temi che tratteranno sono attualissimi e connessi fra loro, come l'emigrazione e il cambiamento climatico.

Zabut2021 attende il suo pubblico dal22 al 25 luglio, dalle ore21:30 al Parco Unità d'Italia di Villa Crisafulli Ragno, a S. Teresa di Riva. L'ingresso è gratuito su prenotazione tramite il sito www.zabutfestival.it

Per rimanere sempre informati, Zabut è presente nei canali social:“Zabut- festival Internazione di Corti d'Animazione (facebook); Zabut Corti d'Animazione (facebook); Zabut Festival (Instagram).




Fonte: Rosa Anna Salsa
video
S.Teresa di Riva: Nello Calabrò presenta Zabut2021, festival internazionale dei corti d'animazione.
S. Teresa di Riva: Antonello Mantarro presenta il manifesto di Zabut2021
S. Teresa di Riva: Carmelo Casale presenta il programma di Zabut2021
S. Teresa di Riva: Il Sindaco Danilo Lo Giudice ospite di Zabut2021.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio