21 Giugno 2021
news

S. Teresa di Riva premiata dalla Regione per la “bandiera blu” (162 milaeuro). Saranno impiegati per la riqualificazione del lungomare e moderne doccie

29-05-2021 18:41 - S. TERESA DI RIVA
S. Teresa di Riva - “…ai Comuni che hanno conseguito nell’anno precedente quello in corso il riconoscimento internazionale Bandiera Blu da parte della Fondazione per l’educazione ambientale (FEA Italia), è destinata la somma di 700 mila euro” con questa dicitura la Regione Sicilia ha premiato ben otto Comuni Siciliani (tra cui S. Teresa di Riva e Alì Terme) che potranno utilizzare la specifica “somma assegnata” ripartita al 50 per cento in base alla densità demografica dei singoli comuni, il restante in base al numero dei comuni beneficiari, nell’attivazione o al potenziamento di interventi e servizi di accoglienza e promozione territoriale e turistica.

Al Comune di S. Teresa di Riva è toccata la somma di 162.670,43 mila euro che da ben cinque anni si fregia del prestigioso riconoscimento “Bandiera Blu” da parte della Fee (Foundation for Environmental Education) che assegna il prestigioso vessillo ai comuni marinari e lacustri con le acque più pulite, il maggior rispetto dell'ambiente e servizi balneari di qualità, attività di promozione e attrazione turistica.

Una cifra importante, una buona boccata d’ossigeno per il Comune di S. Teresa di Riva per la soddisfazione del primo cittadino Danilo Lo Giudice che ha già programmato l’utilizzo dei 162 mila euro “abbiamo deciso di impiegare per riqualificazione del lungomare ovvero sistemazione di aiuole, fornitura e posa in opera di alberi in sostituzione di quelli esistenti, acquisto di passerelle per le discese in spiaggia al fine di migliorare anche l’accesso ai disabili”

"Abbiamo programmato l’acquisto di nuove e moderne docce con tecnologia rfid - ci ha dichiarato il primo cittadino di S. Teresa di Riva - da utilizzare tramite l’impiego di braccialetti (gratuiti per residenti e possessori di immobili) al fine di diminuire gli sprechi di acqua soprattutto di vacanzieri mordi e fuggi che spesso abusavano della gratuità delle docce


L’importo beneficiato dai "Otto Comuni bandiera blu”
MESSINA: Alì Terme (83.450,03), Lipari (58.093,01) Santa Teresa di Riva (162.670,43) e Tusa (50.566,18)
AGRIGENTO: Menfì (54.778,75)
RAGUSA: Ragusa (60.322,81), Ispica (58.339,26) e Pozzallo (171.779,53)





Fonte: di "M. Muscolino"

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio