16 Maggio 2021
news
percorso: Home > news > VALLE DEL NISI

Nizza di Sicilia in "zona rossa" da Domenica 2 a Mercoledi 12 Maggio

01-05-2021 18:25 - VALLE DEL NISI
Istituita la "zona rossa" nel Comune di Nizza di Sicilia (Messina), così come richiesto dal Sindaco Piero Briguglio in seguito all’aumento di casi di positività al Covid (46 i casi accertati) a seguito delle relazioni dell’ Asp di Messina,. A prevedere la “zona rossa” un'ordinanza del Presidente della Regione Nello Musumeci. Le restrizioni scatteranno da Domenica 2 e resteranno in vigore fino a Mercoledì 12 Maggio.

Il Sindaco Piero Briguglio (Nizza di Sicilia): “Saranno dieci giorni di ulteriore responsabilità per il nostro paese, più saremo diligenti è meglio riusciremo a gestire questo momento particolare. È necessaria la collaborazione di tutti, tutti siamo chiamati a tutelarci gli uni con gli altri. Sono certo che la rete di scambio di ogni informazione utile ci darà un forte e sostanziale aiuto”

COSA PREVEDE LA ZONA ROSSA
*) SPOSTAMENTI VIETATI in entrata e in uscita dal territorio comunale, nonché all'interno del territorio stesso, SE NON MOTIVATI DA SPECIFICHE ESIGENZE DI LAVORO, SALUTE O SITUAZIONI DI NECESSITÀ, da dichiarare tramite apposita autocertificazione.
Rientrano tra le situazioni di necessità quelle legate all'assistenza domiciliare a familiari non autosufficienti o quelle legate alla conduzione di fondi agricoli (di proprietà, in affitto o nella disponibilità) o all'accudimento di animali.

*) Consentito svolgere individualmente ATTIVITA' MOTORIA in prossimità della propria abitazione, purché comunque nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona e con obbligo di utilizzo di dispositivi di protezione delle vie respiratorie.

*) È altresì consentito lo svolgimento di ATTIVITA' SPORTIVA esclusivamente all'aperto e in forma individuale.

*) VIETATO creare assembramenti nella piazze e nelle pubbliche vie.

*) DIVIETO di consumazione di cibi e bevande all'interno delle attività di ristorazione (compresi bar, pasticcerie, gelaterie etc.) e nelle loro adiacenze.

*) Le attività di RISTORAZIONE sono aperte dalle ore 5.00 alle ore 22.00 SOLO PER L'ASPORTO, con divieto di consumazione sul posto o nelle adiacenze, mentre le attività prevalenti di BAR o simili possono effettuate SOLO L'ASPORTO DALLE ORE 5.00 ALLE ORE 18.00.
La consegna a domicilio è sempre consentita, senza limiti di orario.

*) Sono SOSPESE le ATTIVITA' COMMERCIALI AL DETTAGLIO ed i MERCATI, fatta eccezione per le attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità individuate nell'allegato 23 al D.P.C.M. 2 marzo 2021.
Si specifica che con ordinanza sindacale n. 38 del 30 Aprile 2021 è stata comunque disposta la sospensione del mercato quindicinale per il 5 Maggio 2021.

*) Restano aperte le edicole, i tabaccai, le farmacie e le parafarmacie.

Le attività di commercio al dettaglio si svolgono comunque a condizione che sia assicurato, oltre alla distanza interpersonale di almeno un metro, che gli ingressi avvengano in modo dilazionato e che venga impedito di sostare all'interno dei locali più del tempo necessario all'acquisto dei beni.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio