20 Aprile 2024
news
percorso: Home > news > Sport

Messina, al via la 1^ Gran Fondo Passione MTB

26-05-2023 20:13 - Sport
Si aprirà domenica 28 alle 7.30 al Palarescifina a San Filippo con il controllo tessere e la consegna del numero e del pacco gara la prima “GRAN FONDO PASSIONE MTB”, gara organizzata dall’ASD Passione Mtb Messina sotto l’egida dell’ente di promozione sportiva “CSEN”.

La gara, con il Patrocinio dei Comuni di Messina e Saponara, è valevole come prova del Campionato Regionale MTB CSEN e come tappa del campionato “Open Speed” in collaborazione tra gli enti CSAIN, CSI E CSEN e prevede le seguenti categorie di concorrenti:


Debuttanti 15 – 18 anni nati dal 2005 al 2008 (su percorso corto)

Junior 19 – 29 anni nati dal 1994 al 2004

Senior 1 30 – 34 anni nati dal 1989 al 1993

Senior 2 35 – 39 anni nati dal 1984 al 1988

Veterani 1 40 – 44 anni nati dal 1979 al 1983

Veterani 2 45 – 49 anni nati dal 1974 al 1978

Gentlemen 1 50 – 54 anni nati dal 1969 al 1973

Gentlemen 2 55 – 59 anni nati dal 1964 al 1968

Super Gentlemen A 60 – 64 anni nati dal 1959 al 1963 (su percorso corto)

Super Gentlemen B 65 anni e oltre nati prima del 1958 (su percorso corto)

Donne categoria unica (su percorso corto).

E-BIKE solo amatori regolarmente tesserati con EPS e FCI. Per essi non sarà presa in considerazione la categoria di appartenenza (su percorso corto).

Categoria Coppie (Twin Race) unica 18/75 anni (su percorso lungo).

La partenza è fissata alle ore 09.30 tranne che per le e-bike che partiranno un’ora dopo circa.

Due i percorsi previsti una granfondo 42 km circa con un dislivello positivo di 1500 metri circa (Fig. 1) e una medio fondo di circa 30 km e 1100 metri di dislivello positivo (Fig.2). Dal palazzetto di San Filippo si raggiunge la strada sterrata in località San Filippo Superiore fino al raggiungimento della strada del demanio forestale in località Portella Piano Verde presso il Parco Avventura. Si prosegue sul territorio del comune di Saponara percorrendo i sentieri all’interno del Vivaio Ziriò messo a disposizione dal Dipartimento Sviluppo Rurale e Territoriale, Servizio 13 di Messina, per poi proseguire il percorso quasi fino al Santuario di Dinnammare proseguendo nella via carrozzabile militare detta anche dorsale dei peloritani. Al ritorno, uguale per tutti e due i percorsi, si percorrerà una parte del sentiero del Via Mariae di San Filippo e terminerà, qualora le condizioni meteo lo permettano, all’interno di una porzione di torrente San Filippo tornato al suo splendore dopo le opere di messa in sicurezza dei torrenti che insistono sulla Città Metropolitana di Messina.

“Uno degli scopi dell’evento – spiega il Presidente dell’Associazione Passione Mountain Bike Messina, che organizza la Gara - è la promozione dello splendido patrimonio naturale e paesaggistico della Città Metropolitana di Messina attraverso l’organizzazione di attività che rendano immediatamente fruibili le nostre colline attraverso l’utilizzo degli innumerevoli percorsi che partono dalla città di Messina, ma anche la sensibilizzazione verso l’attenzione e la cura del territorio che si traduce nella pulizia e messa in sicurezza dei torrenti e dei sentieri collinari.”

La competizione sarà preceduta da due staffette in moto che apriranno il percorso avvisando con il loro passaggio dell’arrivo dei ciclisti e sarà chiusa da due bici elettriche che daranno supporto anche tecnico agli atleti. L’arrivo dei primi atleti al traguardo è previsto a circa due ore dallo start.

A concludere la manifestazione la premiazione cui presenzieranno il Sindaco del Comune di Messina, Federico Basile, il Sindaco del Comune di Saponara, Giuseppe Merlino e il Presidente provinciale CSEN Francesco Giorgio.

Durante lo svolgimento della manifestazione provvedimenti viari interesseranno:

1)Via degli Agrumi dal Palarescifina fino alle biglietterie dello stadio San Filippo comprese, fronte sede circoscrizione;
2)Via degli Agrumi da Parking 2, Via Guardia da sottopassaggio ad imbocco torrente San Filippo;
3)Strada località torrente San Filippo fino alla strada Località San Filippo Superiore;
4)Strada località San Filippo Superiore per tutto il tratto di pertinenza prima di entrare nel territorio demaniale;
5)SP 50 BIS nella zona antistante il Parco Avventura dei Peloritani per il tempo necessario al transito dei concorrenti.


Notizie

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie