13 Giugno 2021
news

"Illuminazione a Savoca" la minoranza vuole chiarezza, la maggioranza chiarisce il tutto

06-12-2020 08:08 - VALLE DELL´AGRO´
Savoca - Impianto di illuminazione sul banco degli imputati in quel di Savoca, il 9 Novembre i tre consiglieri di minoranza “Savoca Insieme” Giuseppe Muscolino, Giuseppe Meesa e Adele Trimarchi hanno presentato un’interrogazione “disservizio illuminazione pubblica e chiarimenti sui lavori di efficientamento energetico dell’impianto”. La risposta piuttosto celere da parte dell’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Massimo Stracuzzi, al primo Consiglio Comunale utile (30 Novembre 2020) è arrivata la risposta scritta e orale come richiesto dal gruppo consiliare di minoranza.

Il motivo del contendere come si legge nella premessa “nel mese di Settembre l’amministrazione comunale, tramite la ditta esecutrice ha proceduto ai lavori di efficientamento energetico dell’impianto di illuminazione pubblica comunale sostituendo i vecchi corpi luminosi con quelli nuovi. Lavori che sono stati interrotti, come segnalano molti cittadini, lasciando alcune zone del territorio senza illuminazione da due mesi circa creando gravi disagi

Fatta questa premessa Giuseppe Muscolino, Adele Trimarchi e Giuseppe Meesa pongo deii quesiti al primo cittadino e all’Assessore di competenza, ad iniziare dalla motivazione della sospensione dei lavori nella prima decade di Ottobre”: la risposta da parte dell’Ufficio Tecnico Comunaleagli atti di questo ufficio non risultano provvedimenti o comunicazioni da parte della direzione dei lavori di sospensione degli stessi”.

La replica del capogruppo di minoranza Giuseppe Muscolino “non viene indicata da nessuna parte la data di inizio lavori, inoltre è stata adottata dall’area tecnica la determinazione n. 368 dell’11 Novembre 2020, relativa alla costituzione del relativo gruppo di lavoro, solo due mesi dopo l’inizio dei lavori”. Replica il primo cittadino Stracuzzi “gli atti si trovano presso l’ufficio tecnico, i lavori riprenderanno presto, anzi chiede ai consiglieri di minoranza di segnalare altre zone al buio”.

Invece va oltre l’altro consigliere di minoranza Giuseppe Meesa…la minoranza non è a conoscenza al fine di comprendere se vi è un ritorno economico in termini di convenienza, non si conosce il ribasso economico, di sapere cosa era previsto a livello contrattuale” Anche qui puntuale arrivano i chiarimenti da parte di Stracuzzi “ l’istituto del Project Financing è conveniente, la salvaguardia del bilancio per legge è sotto la lente di ingrandimento della Corte dei Conti che in questi ultimi cinque anni non ha effettuato alcuna osservazione, inoltre ad inizio anno con il bilancio di previsione approvato ci ha permesso di poter agire”


Il secondo quesitola motivazione della rimozione dei corpi di illuminazione dal civico 55 al civico 61 di Via Contura inferiore e della mancata sostituzione con i nuovi, lasciando senza illuminazione i residenti e creando disagi da quasi due mesi

Risposta Scritta d a parte dell’Ufficio Tecnicola rimozione di corpi illuminanti in Via Contura Inferiore è stata dovuta a motivi di sicurezza così come prevede il nuovo C.D.S. Gli stessi, originariamente, erano stati collocati ad una eccessiva distanza dal muro perimetrale (ml 1,00) del cortile di pertinenza di immobili privati e realizzato a seguito di lottizazione. Ciò, evidentemente, nella giusta distanza per consentire la realizzazione di opere di urbanizzazione (marciapiedi) che in quel tratto sono mancanti e della quale motivazione, questo ufficio non ne è a conoscenza.

Risulta evidente che, al fine di evitare la collocazione di un corpo illuminante nella sede stradale con potenziale pericolo per i veicolo circolanti, la ditta si è riservata la facoltà di sospendere tale intervento nelle more di raggiungere una soluzione più sicura dando opportuna comunicazione”.

Il Sindaco Massimo Stracuzzi inoltre ha dichiarato ho fatto fare un estratto di mappa dal civico 55 al civico 61 per capire meglio la situazione, allo stesso tempo per addivenire a una soluzione bonaria ha interpellato i proprietari delle particelle che sono non pubbliche, ma private, in quanto prima di mettere in posa i corpi illuminanti serve la relativa disponibilità che ha già ottenuto da parte quasi di tutti g li interessati”.

Terzo quesitomotivazione sull’istallazione dei nuovi corpi luminosi in maniera discontinua sul territorio comunale” Risposta scritta da parte dell’ufficio tecnico: “la collocazione in maniera discontinua di corpi illuminanti sul territorio comunale è dovuta a motivi organizzativi da parte dell’impresa ma ciò non vuol dire che l’impianto non sarà realizzato come da progetto esecutivo che si conserva agli atti e approvato da questa Amministrazione”

Altro chiarimento richiesto dalla minoranza i tempi di realizzazione dell’intervento e Business-Plan” con la risposta sempre da parte dell’ufficio tecnicola tempistica della realizzazione dell’intervento è prevista nel cronoprogramma dei lavori che ad ogni buon fine si allega in copia”.

Infine ultima richiesta il numero e la collocazione dei corpi luminosi dismessi” anche qui la risposta dell’ufficio tecnico “relativamente ai corpi illuminanti dismessi, si fa presente che l’Amministrazione comunale ha diramato un avviso pubblico sulla cessione, dietro compenso, a chi ne avesse fatto richiesta e ciò per non creare riserve inutili di materiale in disuso nei locali comunali e a vantaggio delle casse comunali

Infine, alla richiesta della nota del 20 Novembre presentata dal gruppo di minoranza riguardo le “procedure ed esecuzione dell’intervento”, anche su tale punti arriva la chiarificazione da parte dell’Ufficio Tecnicocon verbale di gara del 14 Maggio 2020 è stato proposto di aggiudicare a favore della ditta E.P.S. Energy Power Solution S.R.L di Brescia che ha ottenuto un punteggio di 99,00/100 e quale realizzerà tutto l’intervento in regime di Project Financing, mentre con determina N. 107 del 29 Giugno sono stati aggiudicati definitivamente i lavori, in dato 21 Agosto 2020 è stata sottoscritta la convenzione tra le due parti”



Fonte: Di "M. Muscolino"

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio