22 Giugno 2024
news
percorso: Home > news > Sport

Il Team Scaletta festeggia la salvezza davanti ai propri tifosi

03-05-2023 20:21 - Sport
È andato in scena l'ultimo atto della stagione 2022/2023 per il Team Scaletta, che ha chiuso la stagione con una sconfitta casalinga per 0-3 contro la Cormar Segato Woman ma che ha potuto festeggiare la terza salvezza consecutiva davanti al proprio pubblico. Grande gioia per la società della presidente Chiara Tafuri che, nell'anno dei 18 anni dalla fondazione della squadra, ha portato a casa l'obiettivo di conservare la categoria in uno dei campionati più competitivi disputati dalla società jonica in Serie A2.

"Aver confermato la categoria è la più grande soddisfazione - queste le parole del tecnico Ivana Cernuto - Rispetto agli anni precedenti è stato uno dei campionati più competitivi dove anche la prima poteva perdere con l'ultima. Sul nostro percorso penso che dopo la prima parte ci siamo rilassate, poi siamo riuscite a riprenderci ed abbiamo portato a casa la salvezza."

Per quel che riguarda quanto visto in campo, a far la differenza è stata la fame di punti delle ospiti, chiamate a vincere per poter centrare i playoff. Prima occasione però di marca Scaletta, direttamente dal calcio d'inizio, triangolazione che porta De Gaetano a concludere a rete, salvataggio in extremis di Romola. Alla prima chance passa la Cormar, imbucata per Linza che in allungo deposita alle spalle di Arrigo. Goal che toglie certezze al Team Scaletta e nuova chance ospite con Foti, il cui tiro a giro però termina ampiamente fuori. Scaletta che cerca di manovrare e costruire occasioni da goal ma Cormar che si difende bene. Dopo il primo timeout, ospiti che avanzano Cacciola come portiere di movimento senza riuscire però a raddoppiare. Ci prova Cucinotta, mancino che non spaventa Cacciola. Gara che prosegue senza sussulti fino agli ultimi due minuti, prima Dominici per poco non beffa Arrigo, brava a rimediare ad un iniziale errore togliendo la palla dalla porta, poi fa tutto Foti che aggira Marchetta con una veronica e scarica il sinistro direttamente all'incrocio.

Nel secondo tempo coach Cernuto risponde subito col portiere di movimento ma Cacciola dimostra di essere una delle migliori del campionato con i piedi e direttamente dal rinvio, mette a segno la rete del 3-0 quando sono passati appena 50 secondi sul cronometro. Linza ci prova da fuori, Arrigo le nega la doppietta. Ancora Arrigo, sempre su Linza stavolta in uscita prima ancora che la laterale ospite vada alla conclusione. Risposta di casa con Musumeci, prima con un destro da fuori che termina alto, poi di esterno su cui è ottima la risposta di Cacciola. Risponde la Cormar con Foti che va di punta, prima Arrigo e poi Luttino chiudono. Ultimi tre minuti di possesso per le calabresi che fanno scorrere il tempo e rischiano solo sull'ultimo possesso Scaletta con Pensabene che scavalca con un pallonetto Cacciola in uscita ma l'onnipresente Linza, salva sulla linea prima che la palla la attraversi.

Team Scaletta - Cormar Segato Woman 0-3
Marcatori: Linza, Foti, Cacciola

Notizie

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie