02 Marzo 2021
news
percorso: Home > news > Furci Siculo

Furci Siculo - La minoranza punta il dito sulla "carenza del corpo dei vigili urbani"

22-02-2021 11:23 - Furci Siculo
Furci Siculo - Tenendo fede al loro progetto “Disegniamo il Futuro” i tre consiglieri di minoranza del Comune di Furci Siculo partendo da una problematica presente, ma che ormai da qualche mese è in sofferenza, guardano al futuro con un metodo propositivo, cioè quello di stimolare ancora una volta l’Amministrazione attiva guidata dal Sindaco Matteo Francilia ad attivarsi nel potenziare l’organico del Corpo di Polizia Municipale.

Come ormai è da consuetudine da parte dei consiglieri furcesi Agatino Pistone, Rosaria Ucchino e Paolo Mascena il Venerdì è il giorno in cui si recano al Palazzo Comunale per presentare le loro istanze, nell’ultimo fine settimana hanno indirizzato la loro “interrogazione Polizia Municipale” al primo cittadino, istanza anche indirizzata all’Assessore alla Viabilità e Polizia Municipale, oltre al Presidente del Consiglio.

Disegniamo il futuro” punta il dito” sulla diverse problematiche che si sono registrati negli ultimi mesi per il paese ed i cittadini come ad esempio ingorghi infiniti sulla statale ss 114, continui atti vandalici, episodi di inquinamento nelle zone periferiche o nei pressi dei torrenti”

Bisogna intervenire, occorre potenziare l’organico del Corpo di Polizia Municipale, mettere in atto un’azione mirata per risolvere le problematiche che ormai si ripetono in maniera costante, i tre consiglieri sono consapevoli come si legge nella premessa dell’interrogazione “pur avendo a disposizione la professionalità del Comandante Campagna a supporto del corpo di Polizia Municipale, lo stesso corpo nel tempo è stato sfoltito di vigili urbani causa un pensionamento e un trasferimento (quest’ultimo svolgendo un ottimo lavoro sul territorio), purtroppo restano pochi membri a disposizione per espletare il servizio (3 gli ultimi vigili rimasti oltre un ausiliario e pochi dipendenti comunali che possono effettuare il servizio su strada)

Questo il quadro tracciato da Agatino Pistone, Rosaria Ucchino e Paolo Mascena, quello che emerge la “mancanza di personale” non quello di “autovetture e motocicli” su quest’ultima considerazione si legge nell’interrogazione “Perché approvare l’acquisto di autovetture e motocicli (Determ. N° 53 del 31/12/2020) dato l’esiguo numero di membri del corpo di Polizia Municipale?”.

Questo è uno dei tre quesiti che i tre consiglieri di minoranza rivolgono al primo cittadino Matteo Francilia, i quali chiedono di sapere
- Se per l’amministrazione l’attuale numero di componenti del corpo di Polizia Municipale è congruo alle esigenze di Furci Siculo e dei suoi cittadini.

- Se e come l’amministrazione ha intenzione di inserire nuovi membri per poter rimpolpare il corpo di polizia ormai scarno di componenti.



Fonte: di M.Muscolino
ECONOMIA & FINANZA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio