21 Giugno 2021
news
percorso: Home > news > Furci Siculo

Furci Siculo: Esprime fiducia Agatino Pistone "l’estate sia il rilancio economico del paese"

11-05-2021 18:04 - Furci Siculo
Furci Siculo - Post pandemia, la speranza di tutti è ritornare ai vecchi tempi, anche se non sarà la stessa cosa, il Covid-19 ha lasciato senz’altro il segno, in ognuno di noi c’è la speranza, la fiducia, il senso di responsabilità di essere consapevoli di doverci rimboccarci le maniche per riprendere in mano la nostra vita, ad iniziare a guardare il domani con estrema serenità, lasciarsi alle spalle quella tristezza che ci ha colpiti su tutti i punti di vista.

Fiducia, speranza, determinati a superare le difficoltà di una pandemia che ha fatto abbassare “le saracinesche” di tante attività mettendo all’estremo tanta gente, tanti operatori commerciali, tanti ristoratori, aziende varie il motore dell’economia di un popolo, di una Nazione, di una città, di un paese, tutti con lo stesso obiettivo ritornare a “vivere”, ritornare a “lavorare” a far rifiorire l’economia di ciascun paese.

In quest’ottica si può leggere il pensiero di un giovane consigliere comunale di un piccolo Comune (circa 4 mila abitanti) in provincia di Messina, Furci Siculo la cui economia è basata sul turismo, commercio e attività artigianali, sulla volontà di piccoli imprenditori che portano avanti il benessere e la salute di una Comunità.

Il giovane consigliere comunale, Agatino Pistone esprime tutta la sua tristezza, la sua solidarietà, la sua speranza che il suo paese, la sua Furci possa tirarsi fuori da questa “pandemia” al più presto, appare piuttosto fiducioso in un rilancio economico, non vede l’ora che le “saracinesche” ritornano a rialzarsi mettendosi alle spalle tutte le difficoltà.

“Non posso fare tanto ma voglio sperare bene per tutta l’Italia, ma soprattutto per il mio amato paese – afferma Agatino Pistone - adesso arriva la stagione estiva spero che i nostri ristoratori, i nostri commerciati, tutte le attività, possono ritornare a lavorare al massimo che ritrovino un sorriso è che ci riprenderemo la nostra vita ritornando ad abbracciarci tutti insieme”

Nella sua riflessione, Agatino Pistone esprime il proprio augurio di un ritorno al passato, anche se non sarà la stessa cosa “ da un anno a questa parte stiamo attraversando un periodo molto brutto per causa di questo virus, nel mondo intero tantissime attività, aziende sono state costrette a chiudere le saracinesche, la gente ha perso il lavoro, non sa più come affrontare le giornate, non sa più come portare un pezzo di pane a casa, questa situazione mi fa male mi porta tristezza - sottolinea il giovane consigliere comunale - anche nel mio comune le difficoltà si sentono non è più come prima, la nostra vita, le nostre abitudini ormai sono cambiate”.

“Spero che ne usciremo presto che le aziende i ristoratori soprattutto – continua Agatino Pistone - tutta quella gente che hanno attività si riprendano, questo è il mio augurio per il mio amato paese che l’estate sia il rilancio economico tanto desiderato in questi mesi di pandemia”




Fonte: di "M. Muscolino"

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio