25 Febbraio 2021
news
percorso: Home > news > TAORMINA

Taormina Venerdì 23 Novembre celebra la Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne: "Non Vittime ma Combattenti".

22-11-2018 09:27 - TAORMINA
“Non vittime ma combattenti” questo il tema scelto per celebrare il 25 Novembre, Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne dall’Amministrazione Comunale di Taormina con iniziative dal 19 al 26 Novembre con la testimonianza di Catena Giardina.

Un programma articolato in tre giornate si parte Venerdì 23 Novembre alle 17:30 nell’aula consiliare di Palazzo dei Giurati con un’assemblea consiliare aperta, convocata dal presidente del Consiglio comunale di Taormina, Lucia Gaberscek con all’ordine del giorno: Azioni propedeutiche alla difesa delle donne vittime di violenza”.

“L’obiettivo è quello di sensibilizzare le comunità su questo delicato argomento, impegnando fattivamente e concretamente l’amministrazione comunale a mettere in atto azioni propedeutiche a tutela delle donne vittime di violenza. Di concerto con tutto il Consiglio comunale - spiega Lucia Gaberscek - vogliamo dare un segnale di concretezza su questo importante tema. Non esistono colori e barriere politiche su argomenti così delicati e sono certa che il Consiglio tutto condividerà a pieno i contenuti”.

A seguire alle ore 18.30 ci sarà un momento molto intenso con la testimonianza di Catena Giardina socia dell’Altra Metà, l’associazione taorminese presieduta da Mariapia Luca’, che ha collaborato alla realizzazione della giornata; la storia degli anni difficili vissuti da Catena Giardina e poi la forza di rialzarsi, reagire e trovare il coraggio di costruirsi una nuova vita.

Sono previsti gli interventi della Presidente emerita del Cedav Messina, avvocato Carmen Curro’, la Presidente di “Evaluna” onlus di Gaggi, Concetta Restuccia. Previsti gli interventi del Sindaco di Taormina Mario Bolognari, del Presidente del Consiglio Lucia Gaberscek, e dell’Assessore ai Servizi Sociali Francesca Gullotta.

Alle ore 20.00 performance teatrale di Annamaria Raccuja con la partecipazione di Rose Galante, tratta dal libro “Perché no lo lascio”. Parteciperanno gli alunni dell’Istituto Comprensivo con le Associazioni “L’Altra metà” e “Fidapa”.

Nella giornata di Sabato 24 e Domenica 25 alle ore 18:00 al Teatro Nazarena, “T’Amo più della mia vita “ piecè teatrale tratta da una storia vera a cura dell’Associazione “L’Altra Metà”

Mentre dal 19 al 26 Novembre al Palazzo dei Giurati “Personale di pittura dell’artista polacca Wioletta Agnieszska Meler.

ECONOMIA & FINANZA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio