28 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > Cultura

Taormina: Riparte Spazio al Sud, il “Caffè Letterario in Terrazza”, con un ricco e avvincente cartellone estivo per letture sotto l’ombrellone.

27-06-2019 11:47 - Cultura
Il noto “Caffè Letterario in Terrazza”, di Spazio al Sud, fa ritorno con gli appuntamenti estivi presso la splendida terrazza dell’Hotel Isabella che, con panorama mozzafiato, farà da cornice agli incontri con gli autori ospitati, grazie anche alla generosa disponibilità di Isabella Bambara De Luca.

Gli appuntamenti di Spazio al Sud:

Domenica 14 luglio, alle ore 18:30, vede in prima battuta Milena Privitera cambiare di ruolo: dismessi i panni di storica conduttrice della manifestazione, la giornalista taorminese vestirà, infatti, quelli ben più emozionanti di autrice, “ospite” lei stessa del salotto di “Arte&Cultura a Taormina” con il suo tributo alle donne forti e coraggiose de “La Sicilia nel cuore” (Algra editore).

Domenica 21 luglio, sempre alle ore 18:30, sarà la volta dei giovani scrittori catanesi Cirino Cristaldi e Mirko Giacone che, a quattro mani, firmano “Onorata Società” (Bonfirraro editore).
Storia di Pierluca Aragonesi, figlio di una modesta famiglia dell’entroterra siciliano che, dopo gli studi universitari a Roma, torna in Sicilia per darsi alla politica, quella ‘sana’, nell’intento di combatterne le deviazioni; ma il ‘sistema’ dei compromessi e delle lobby, degli intrighi di palazzoe della corruzione, che vorrebbe combattere, giorno dopo giorno si insinua nella sua vita.
E tra mondanità, sesso, misteri, segreti, ambiguità la stravolge: un romanzo da leggere tutto d’un fiato!

A chiudere la sessione del “Caffè Letterario in Terrazza” prima della pausa agostana, sabato 27 luglio alle ore 18:30, un Paolo Sidoti in grande spolvero col suo “Domani”.
Seguito naturale di “Pietra lavica”, che tanto successo ha ottenuto, il nuovo thriller dello scrittore catanese è, però, un romanzo autonomo, con i tanti personaggi che si muovono in uno scenario internazionale che va da Buenos Aires al Libano, dalla Normandia al Canada e la storia dal ritmo serrato che si dipana in un susseguirsi di colpi di scena ed intrighi. Intrecciando con fili misteriosi ed impensabili zingari, il massacro dei Catari e la fisica quantistica.

Con lo struggente scenario della visione dei tetti della Città al tramonto a far da sfondo, gli appuntamenti del “Caffè Letterario in…terrazza” sono organizzati dall’associazione “Arte&Cultura a Taormina”, presieduta dalla giornalista MariaTeresa Papale, e sponsorizzati dall’Associazione Albergatori di Taormina, con il patrocinio dell’Assessorato Regionale ai Beni Culturali ed Identità Siciliana, del Comune di Taormina, Taormina Arte Sicilia, Club Unesco Taormina, Valli d’Alcantara e d’Agrò, e la partnership del “Gais Hotels Group”, dell’ Hotel Isabellae dell’associazione culturale calabrese “Piazza Dalì”.


Milena Privitera, giornalista e moderatore degli incontri letterari di Spazio al Sud, sarà il primo ‘autore’ del Caffè letterario taorminese.
Poche settimane fa è stato pubblicato il suo libro “La Sicilia nel cuore”, un libro a detta di chi lo ha letto e recensito “un libro che tutti dovrebbero tenere sul comodino”, non solo perché tratta di donne “vissute e sentite con il cuore ma, al contempo, la durezza della vita e le difficoltà del vivere quotidiano“.

Siamo nella Sicilia a cavallo di due secoli, l’800 e il ‘900, quando vivere l’Isola forgiava il carattere e la forza dei suoi abitanti e le tradizioni permeavano di sapore e dolcezza una vita quotidiana dura, seppur semplice.

La scrittrice narra la storia di 15 donne, viaggiatrici, che loro malgrado vivono nell’Isola che incanta, che sa donare bellezza e asprezza., diventando “luogo del cuore”.

Privitera, nel suo “La Sicilia nel cuore” ci invita "a leggere con calma" e a scorgere, tra le pagine del libro, una Terra che è stata ed è tutt’oggi, perché l’incanto che Essa provoca è rimasto inalterato nel tempo.





Fonte: Rosa Anna Salsa
TAORMINA
VIDEO

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio