30 Novembre 2022
news

Stipulato un protocollo di legalità tra la Prefettura di Messina,Regione Siciliana, l´Ente Parco dei Nebrodi, l´Ente Sviluppo Agricolo ed i 22 Comuni appartenenti al Parco.

20-03-2015 17:53 - News MESSINA e PROVINCIA
Questa mattina presso il Palazzo del Governo è stato stipulato un protocollo di legalità tra la Prefettura di Messina e la Regione Siciliana, l´Ente Parco dei Nebrodi, l´Ente di Sviluppo Agricolo ed i 22 Comuni appartenenti al Parco.

Il predetto accordo, approvato dal Gabinetto del Ministro dell´Interno, è stato sottoscritto dal Prefetto di Messina, dott. Stefano Trotta, dal Presidente della Regione Siciliana, Onorevole Rosario Crocetta, dall´Assessore Regionale all´Agricoltura, Avv. Nino Caleca, dall´Assessore Regionale Territorio e Ambiente, Dr. Maurizio Croce, dal Presidente dell´Ente Parco dei Nebrodi, Dr. Giuseppe Antoci, dal Commissario Straordinario dell´Ente Sviluppo Agricolo, On. Francesco Calanna, e dai Sindaci dei Comuni interessati.

Il protocollo consentirà, nel preminente interesse pubblico alla legalità e al libero esercizio dell´attività imprenditoriale nel settore agro-silvo-pastorale, di prevenire e contrastare i tentativi di infiltrazione mafiosa nelle procedure di concessione a privati di beni compresi nel Parco.

La piena realizzazione degli obiettivi fissati nell´intesa sarà conseguita, non solo grazie all´attività di supporto garantita dalla Prefettura e dalle Forze di Polizia, ma anche e soprattutto tramite la complessiva partecipazione di tutti gli Enti interessati, primi tra tutti i Comuni, che hanno formalmente manifestato la propria adesione con apposita delibera consiliare.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio
generic image refresh


cookie