05 Dicembre 2020
news
percorso: Home > news > Itala - Scaletta

Settimana della Cultura: Scaletta Zanclea esalta il castello Ruffo

29-04-2016 09:56 - Itala - Scaletta
Anche Scaletta Zanclea partecipa alla Settimana della Cultura promossa dall Assessorato al Turismo del Comune di Messina.

Nel comune jonico si svolgeranno una serie di iniziative organizzate dall Assessorato al Turismo guidato da Daniela Di Ciuccio volte a valorizzare soprattutto il Castello medievale Rufo Ruffo ma non solo A partire dalle ore 9 di oggi e fino alle 18 è stato organizzato un percorso turistico guidato che si snoda dalla chiesa di San Nicolò di Scaletta Superiore fino al Castello.

In questo tragitto si svolgeranno degustazioni di prodotti tipici locali ed una fiera di manufatti dell´ artigianato locale. All´interno del Castello Rufo Ruffo sarà inoltre possibile ammirare una mostra di armature curata dall´associazione Amici del Museo ed una esposizione di costumi d epoca della Compagnia Rinascimentale della Stella.

Alle ore 18 30 il cortile del Castello ospiterà la presentazione del libro II migliore dei padri scritto da Carlo Barbera. Per l´occasione saranno anche inaugurati due pannelli informativi e culturali sul Castello e sulla Chiesa di San Nicolò che rientrano in un progetto che è in fase di sviluppo dal nome Scaletta bedda.

Nelle prossime settimane saranno installati altri pannelli con descrizioni della fontana Ruffo di Piazza Stazione e della chiesa di Guidomandri. Questo progetto è finanziato direttamente dagli amministratori scalettesi.

Domani alle ore 11 si svolgerà una visita guidata a cura del prof Franz Riccobono al Castello Rufo Ruffo Riccobono. È interessante ricordare che uno dei signori del castello è stato Giovanni Selvaggio padre di Macalda da Scaletta definita la Giovanna d Arco siciliana cit. prof Franz Riccobono.

Da qui iniziò la sua scalata per diventare una delle figure più influenti nel periodo di transizione della storia del Regno di Sicilia caratterizzato dalla sanguinosa rivolta dei Vespri che portò al tumultuoso avvicendamento tra il dominio Angioino e quel
lo Aragonese


Di "Chiara Chirieleison"
MESSINA E PROVINCIA
ECONOMIA & FINANZA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio