14 Luglio 2020
news

Savoca: Il Consiglio Comunale prende atto delle dimissioni di Cettina Pizzolo: la risposta del Sindaco Trimarchi alle "accuse" dell´assessore.

28-04-2014 23:20 - VALLE DELL´AGRO´
SAVOCA - Uno dei punti all´ordine del giorno del Consiglio Comunale di Savoca, riunitosi ieri sera era la " Presa d´atto delle dimissioni dalla carica di assessore di Cettina Pizzolo". Ricordiamo che l´ex-assessore e vice-sindaco aveva presentato le proprie "dimissioni irrevocabili" il 28 Febbraio scorso.

A distanza di tanto tempo, anche su proposta del gruppo di minoranza del consiglio comunale del 13 Marzo invitava l´amministrazione attiva di notificare le dimissioni in una seduta consiliare. La proposta è stata accetta dal Presidente del Consiglio - Carmelo Crisafulli - che puntualmente ha inserito all´ordine del giorno un argomento strettamente di natura politica.

Cala una nube gelida sulla testa dei consiglieri comunal, quando il Presidente del Consiglio - Carmelo Crisafulli pronuncia la parola: adesso passiamo alla Presa d´atto delle dimissioni dell´assessore Cettina Pizzolo.

Un silenzio che viene interrotto dalla lettura delle prime parole delle quattro cartelle presentate Cettina Pizzolo dove spiega dettagliamente le sue motivazioni che l´ha portata a prendere tale decisione, dopo gli interventi dei consiglieri comunali Maria Carmela Miuccio (maggioranza), del capogruppo di minoranza Massimo Stracuzzi e del Presidente Carmelo Crisafulli, tocca al primo cittadino Paolo Onofrio Trimarchi che chiede di poter intervenire, tira dalla tasca un foglio ed in maniera succinta ma corposa risponde alle accuse "ritenute infondate" della sua ex compagna di tante battaglie politiche.

Ecco come risponde il primo cittadino Paolo Trimarchi:
Al Presidente del Consiglio Comunale di Savoca
Ho preso visione della lettera dell´ex Assessore Pizzolo in data 28-02-2014, con la quale rassegnava le dimissioni dalla carica ricoperta.

Nella stessa vengono indicati una serie di motivazioni che riguardano fatti e comportamenti che sarebbero stati assunti dal sottoscritto e dagli assessori che mi collaborano che, a suo dire, avrebbero impedito la prosecuzione di un rapporto di collaborazione politica.
Mi ero limitato a prendere atto di quanto dalla stessa sostenuto senza replica per evitare un dibattito che non avrebbe avuto ragione d´essere preferendo il silenzio a qualsiasi commento.

Tuttavia è stato richiesto di discutere quest´argomento in Consiglio Comunale e da Sindaco mi limito soltanto ad affermare che tutti i riferimenti contenuti nella nota di dimissioni non hanno fondamento di verità e sono la testimonianza si un comportamento che, purtroppo, ricorda quello di certi politici refrattari all´autocritica che hanno la presunzione di ritenere che sia il mondo ad essere sbagliato e mai loro a sbagliare, tradendo in ciò sentimenti di auto contemplazione narcisistica.

L´ex assessore Pizzolo sin dall´insediamento ha avuto da parte mia ogni ampio mandato per operare al meglio nell´interesse del paese di Savoca. L´unico limite che le è stato frapposto, come tutti gli altri assessori, è stato quello di raccordarsi con il Sindaco che nei confronti dei cittadini ha la massima responsabilità delle scelte compiute.

Sembrerebbe che l´interessata abbia voluto scegliere un´altra strada. Non mi piace infatti pensare che il motivo vero delle dimissioni possa risiedere in fatti personali legati alla vicenda giudiziaria del marito che hanno obbligato il sottoscritto, come previsto dalla legge Severino-Monti e di cui alla deliberazione del Consiglio Comunale n.16 del 22-05-2013, ad assumere i conseguenti provvedimenti.

Pertanto ritengo di non dover aggiungere altro alla vicenda di revoca del Dirigente, se non quella di augurare all´interessata le migliori fortune politiche, consapevole come sono che nei processi di canonizzazione, i Santi, non i politici, sono esempi d vita.
Firmato : Il Sindaco Paolo Trimarchi.

la lettera delle dimissioni di Cettina Pizzolo

Ecco quanto hanno detto gli altri consiglieri:
Maria Carmela Miuccio - consigliere di maggioranza: " ...una persona che ha per 20 anni lavorato in questa amministrazione in situazioni non sempre facili, credo che sia doveroso la parte mia chi si vuole associare di ringraziare per l´operato svolto da Cettina Pizzolo a nome di tutti i savocese"

Carmelo Crisafulli - Presidente del Consiglio: " Da Presidente del Consiglio faccio i miei ringraziamenti all´assessore Cettina Pizzolo, al di là della mia posizione che mi lega, ritengo che ogni frattura all´interno di una amministrazione secondo me ci induce a riflettere sulle cose che sono successe, non voglio entrare in merito alla motivazione politica, dalla mia posizione mi preoccupo perché quando si parte insieme con una squadra animata da tanti intenti, è mia abitudine arrivare insieme fino alla fine per perseguire gli obiettivi che l´amministrazione si è prefissata. Ogni frattura - continua Carmelo Crisafulli - deve indurre ad una riflessione, invito tutti i componenti di questa amministrazione di aprire una fase anche di autocritica la dove ci sono dei problemi relativi alle dimissioni."

Dichiarazioni del capogruppo di minoranza Massimo Stracuzzi e dell´Assessore Giuseppe Meesa.

TAORMINA

VIDEO


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account