21 Ottobre 2021
news
percorso: Home > news > Cultura

S.Teresa di Riva: Catena Fiorello presenta il suo ultimo libro “Tutte le volte che ho pianto” al Parco Unità d’Italia di Villa Crisafulli Ragno.

10-06-2019 18:25 - Cultura
Il giardino del Palazzo della Cultura ha ospitato, nel corso della giornata di ieiri, domenica 9 giugno, dalle ore 18:00, la scrittrice siciliana Catena Fiorello, autrice e conduttrice televisiva tanto cara e seguita dal suo pubblico.
L’occasione è stata promossa da Demea Eventi Culturali per la presentazione del suo ultimo lavoro letterario, il romanzo “Tutte le volte che ho pianto” edito da Giunti e in libreria già da mese di febbraio.

L’evento domenicale era delle grandi occasioni, lo si avvertiva nell’aria, calda e assolata di un primo pomeriggio estivo a due passi dal litorale santateresino.
Una leggera brezza allietava la numerosa platea di lettori e lettrici che prendevano posto durante l’attesa dell’arrivo della scrittrice del cuore.
Sì, perché Catena Fiorello è per molti l’autrice del cuore, la scrittrice confidenziale, che riesce ad intessere rapporti umani ed emozionanti con il suo pubblico.

Anche ieri sera, tra i posti in giardino, si è ricreata la stessa atmosfera, quella tipica di un ritrovarsi tra vecchi e cari amici, con i quali scambiare due battute, ricordi, farsi confidenze simpatiche, non sembrava per nulla un intrattenere il pubblico durante una promozione letteraria.

Spumeggiante e creativa Catena Fiorello fin dal suo arrivo al parco d’Unità d’Italia, caloroso e stimolante il pubblico presente. Molte le autorità politiche dei comuni limitrofi tra le file dei spettatori.

Il Sindaco, On. Danilo Lo Giudice, in compagnia dell’Assessore alla Cultura, Annalisa Miano, hanno accolto la nota scrittrice siciliana e salutato la platea, lasciando a Catena Fiorello il suo pubblico ad ascoltarla.

La scrittrice, dopo aver ringraziato e salutato sia l’amministrazione comunale sia la comunità santateresina, e non solo, ha esordito leggendo un breve passo tratto da un suo libro precedente “Dacci oggi il nostro pane quotidiano” ricordando la figura paterna, a lei tanto cara anticipando in tal modo la storia del suo ultimo libro “Tutte le volte che ho pianto” ambientato a Messina.
La protagonista è una giovane donna che si chiama Flora, quasi quarantenne, con un matrimonio naufragato per i tradimenti del marito, una madre anziana e sofferente dalla perdita della figlia Giovanna e del marito poi, la responsabilità della crescita di una figlia adolescente, gli impegni quotidiani e lavorativi che rischiano di indurire un cuore. Ma come spesso accade nella vita reale, quando il cuore di una donna viene provato, seppur rimanendo fedele ai valori e all’amore, dopo tante sofferenze, pianti, la vita riserva sempre delle sorprese.

Non volendo anticipare null'altro della storia narrata dall'autrice Fiorello, la serata si è conclusa con l’invito, da parte della scrittrice, di creare un festival del libro che si svolga lungo la riviera jonica, nel periodo di maggiore fruizione del bel tempo, del sole e del mare per tanti visitatori, capace di coinvolgere la letteratura nazionale ed internazionale e divenendo, negli anni, un pilastro degli appuntamenti culturali non solo a livello locale.

L’invito è stato lanciato e la comunità si è salutata nella speranza che le autorità locali, presenti all'incontro di ieri sera, riescano a trovare ‘la quadra’ e i fondi necessari al fine di dare respiro internazionale ai Comuni Jonici nel nome della Cultura, valorizzando anche gli autori minori e dando loro opportunità di una finestra importante con la quale interfacciarsi e farsi conoscere. Un salotto di scrittori noti e meno noti a rilancio della riviera jonica e della Cultura.

L’incontro con l’autrice è terminato con la firma dei tanti libri che il pubblico ha voluto farsi dedicare, a suggello di una serata trascorsa tra interessante entusiasmo e vicinanza amicale, carica di spunti riflessivi, non ultimo col dono da parte di Catena Fiorello di alcuni suoi libri alla biblioteca comunale.

Un plauso meritato va al trio musicale composto dal musicista Dario Miano (sax), il pianista Giovanni Scandurra e dalla vocalist Donata Brischetto, che hanno allietato con la loro musica l'incontro letterario.




Fonte: Rosa Anna Salsa
video
S. Teresa di Riva: Intervista all'Assessore alla Cultura Annalisa Miano
S. Teresa di Riva: Intervista al Sindaco Danilo Lo Giudice.
S.Teresa di Riva: Catena Fiorello presenta il suo ultimo romanzo "Tutte le volte che ho pianto"
S.Teresa di Riva: "Tutte le volte che ho pianto", incontro con l'autrice Catena Fiorello.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari