27 Maggio 2022
news

S.Teresa di Riva: Accordo tra Pro Loco e Trenitalia. Si punta ad un turismo di eccellenza.

30-07-2018 18:05 - S. TERESA DI RIVA
Santa Teresa di Riva punta a diventare meta turistica balneare di eccellenza.
Dopo la Bandiera Blu di Foundation for Environmental Education per il suo mare, la prossima settimana partirà una campagna promozionale tra Trenitalia e la Pro Loco del Comune ionico per incrementare i flussi turistici verso la località.

L´iniziativa nasce da un progetto di co-marketing curato da Roberto Lannino, responsabile commerciale di Trenitalia Sicilia, e Carmelo Cutrufello, vice presidente della Pro Loco.

"Siamo partiti dal grande lavoro svolto dall´amministrazione comunale di Santa Teresa di Riva, per la pulizia ed il decoro urbano e dal riconoscimento ella Bandiera Blu – afferma Cutrufello - per arrivare ad un accordo di collaborazione che porterà ad un aumento di coloro che scelgono Santa Teresa di Riva per le loro vacanze. Partendo da qui – prosegue – operatori turistici, imprese di servizi e amministrazione possono programmare una città a misura di turista".

Trenitalia garantirà la presenza del materiale promozionale nelle biglietterie elettroniche dell´Isola, sul proprio sito istituzionale nazionale e presso le stazioni ed i punti vendita siciliani della costa orientale.

Grandissima la soddisfazione espressa da Carmelo Ariosto, presidente della Pro Loco di Santa Teresa di Riva, e dal gruppo di lavoro che intorno a lui ha concretizzato la rinascita dell´istituzione locale:

"Sono assolutamente soddisfatto perché il risultato è frutto delle nostre risorse e del nostro lavoro – osserva - e voglio ringraziare tutti quelli che hanno contribuito. Questo – conclude il presidente della Pro Loco - è il primo passo verso una politica di sviluppo del territorio seria e concreta".



Fonte: Redazione

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie