21 Ottobre 2020
news

S. Teresa di Riva - Iniziativa di Natale Luna del bar Cafè Sicilia "un caffè agli operatori sanitari per tutto Maggio".

08-05-2020 12:39 - S. TERESA DI RIVA
S. Teresa di Riva - La settimana scorsa Natale Luna era salito alla ribalta mediatica per il suo grido di dolore. “Io il 4 maggio apro il bar perché non ce la faccio più a stare in piedi economicamente e perché non voglio portare i miei figli a chiedere l'elemosina davanti la chiesa”, aveva dichiarato su Facebook, subito dopo la conferenza stampa del Premier Giuseppe Conte sul DPCM 26 Aprile.

Uno sfogo di rabbia, di amarezza come tutti i commerciati, per la cronaca lui è un commerciante titolare del “Cafe Sicilia” ubicato nel quartiere Porto Salvo a S. Teresa di Riva.

Come tutti, Lunedi 4 Maggio ha aperto la sua attività attuando le normative previste nell’annunciare l’apertura agli amici e clienti ha inviato un messaggio “…maledetto Covid-19…in punta di piedi cerchiamo di ripartire!!.

La sua ripartenza coincide subito con un gesto di gratitudine nei confronti di coloro che in questo periodo di emergenza coronavirus sono stati definiti “i nostri eroi” un caffè per tutto il mese di Maggio. “Con l’augurio che questo maledetto Covid-19 non torni mai più” si legge nel cartello esposto all’ingresso del “Bar Sicilia - …vogliamo rendere omaggio a tutti gli operatori sanitari impegnati nel settore offrendo loro il caffè per tutto il mese di Maggio…GRAZIE GRAZIE GRAZIE”.

Proprio loro sono stati i primi clienti nel primo giorno di apertura: “Sarà stata una pure coincidenza, noi siamo fieri di avere avuto come primi clienti giusto loro!!!”, scrive sulla pagina Facebook Natale Luna.




Fonte: di M.M."
TAORMINA
VIDEO

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio