20 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > Cronaca
Luogo del triste ritrovamento (foto di Giuseppe Carpo)

Ritrovata l´arma che ha sparato due volte uccidendo i giovani (ex) ´fidanzati´. E´ un caso di omicidio-suicidio.

07-05-2015 22:56 - Cronaca
Con il fatto di cronaca accaduto nelle prime ore del pomeriggio di oggi, 7 maggio, due famiglie sono nella disperazione per aver perso gli affetti cari, figli, fratelli e/o sorelle, e angosciato due paesi vicinori, Alì, città d´origine dei ragazzi coinvolti nel caso, e Roccalumera, luogo dove sono stati rinvenuti orami privi di vita.

I due ´ex´ fidanzati si erano dati appuntamento in contrada Piana, zona industriale forse per un incontro.
Un ultimo tentativo di riappacificazione? Questo non è dato saperlo in modo certo.

I due giovani, lui trentaduenne, lei ventenne e studentessa universitaria, sono giunti sul luogo dell´incontro con le rispettive auto, una Lybra e una Megane.

La giovane donna è stata ritrovata seduta alla guida ´freddata´ da un colpo d´arma da fuoco in pieno volto. Il colpo mortale sarebbe stato sparato dall´uomo, che sceso dalla sua auto si è avvicinato al finestrino dell´auto di lei e ha fatto fuoco.

Dopodiché sarebbe salito nell´auto di proprietà, posto guida, e avrebbe premuto il grilletto, uccidendosi.
In un primo momento, durante le prime rilevazioni degli agenti dell´arma dei Carabinieri, non si era ritrovata l´arma da fuoco, aprendo scenari poco chiari e tutti possibili. L´arma invece è stata rinvenuta incuneata tra il sedile ed il freno a mano dell´auto dell´uomo.

Se la dinamica dei fatti ora sembra più chiara, il motivo che ha portato al funesto epilogo delle due vite non lo è.

Intanto sulla pagina social della giovane studentessa universitaria, numerosi sono i commenti di amiche e conoscenti che saputa la notizia, lasciano messaggi di cordoglio, segno che ora è il tempo del dolore e della disperazione per la perdita subita.

Aggiorneremo di continuo...


Fonte: Rosa Anna Salsa

TAORMINA

VIDEO


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio