19 Settembre 2021
news

Presentato a Furci Siculo e S. Alessio Siculo il progetto "Costa del Sole": insieme all´insegna dell´Unità.

09-01-2017 20:54 - VALLE DELL´AGRO´
Si chiama "Costa del Sole" il nuovo progetto lanciato dal sindaco di Santa Teresa di Riva Cateno De Luca e presentato stamattina in due distinte conferenze stampa a Furci prima e Sant´Alessio Siculo dopo.
L´obiettivo è quello di unire i tre comuni della riviera procedendo alla fusione e dando così vita da un´unica realtà che dal punto di vista amministrativo e burocratico consenta di ottimizzare le risorse che lo Stato mette a disposizione.

L´operazione è nuova qui in Sicilia ma sono già molti i comuni che dalla Toscana in su stanno già procedendo alla fusione.
Il vantaggio più significato è senz´altro la mancata applicazione del patto di stabilità per quei comuni che hanno deciso di unirsi. Un´operazione che consente in termini concreti di poter destinare tutto ciò che si risparmia alla realizzazione di opera pubbliche importanti.

" L´obiettivo, ha spiegato Cateno De Luca, è quello di arrivare alla costituzione di un unico comune con oltre 15 mila abitanti così da mettere in atto una strategia complessiva di rete che porti a valorizzare le caratteristiche di ogni singolo comune. Abbiamo lanciato questa idea "Costa del Sole", ha proseguito, per iniziare ad avviare un dibattito serio e capire già da ora chi vuole scommettersi in questo progetto.

La fase successiva, ha inoltre spiegato, prevede che il questo progetto venga sottoposto al giudizio dei cittadini di Santa Teresa di Riva che saranno dunque chiamati ad esprimersi a riguardo attraverso un referendum che si svolgerà contestualmente alle elezioni amministrative di Maggio 2017."

Già in molti hanno mostrato entusiasmo per questo progetto che sembra voler superare il gap che fino ad oggi ha impedito ad organismi come ad esempio l´Unione dei Comuni di funzionare e portare risultati concreti.

Sia a Furci Siculo che Sant´Alessio Siculo il progetto " Costa del Sole" ha incassato i primi SI, anche da parte di molti ex amministratori alcuni dei quali presenti insieme a molti cittadini alle conferenze stampa.

Le fasi successive dell´operazione di fusione saranno meglio illustrate nel corso delle prossime settimane.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio