26 Novembre 2020
news

Premio nazionale "Filippo Basile 2017", il progetto "Ambiente e legalità" referente l´alessese Giuseppe Cacciola.

24-11-2017 22:22 - VALLE DELL´AGRO´
S. Alessio Siculo - Nell´ambito del congresso nazionale dell´Associazione Italiana Formatori, tenutosi a Bologna, è stato assegnato il premio nazionale "Filippo Basile 2017" per la formazione nella Pubblica Amministrazione, giunto alla XVI edizione; ad ottenere la "Segnalazione di Eccellenza" é stata la Città Metropolitana di Messina con il progetto "Ambiente e Legalità", realizzato in collaborazione con l´Associazione "Arcadia", e risultato tra i quattro vincitori a livello nazionale.

La cerimonia di consegna si è svolta presso l´Università Alma Mater Studiorum del capoluogo felsineo ed a ritirare l´ambìto riconoscimento, insieme alla giornalista Katia La Rosa che ha collaborato con la Direzione "Ambiente" della ex Provincia, è stato il referente del No.Do.InFea, Giuseppe Cacciola, coordinatore del progetto.

Il Nodo In.F.E.A (Informazione, Formazione, Educazione Ambientale), che da circa quindici anni si occupa di tutti i progetti di formazione ed educazione ambientale promossi da Palazzo dei Leoni, in collaborazione con istituzioni scolastiche, associazioni ambientaliste, enti locali e U.N.E.S.C.O., e rivolti a studenti, famiglie e cittadini, fa parte di una rete, diretta a favorire il perseguimento di obiettivi condivisi di educazione, sensibilizzazione, informazione, formazione ambientale e sviluppo sostenibile, attraverso azioni ed iniziative sviluppate in collaborazione con gli altri Enti e Amministrazioni.

L´educazione ambientale può contribuire alla costruzione di una nuova cultura, in grado di promuovere e diffondere modelli di consumo e di vita più attenti all´uso e alla conservazione delle risorse naturali ed in grado di rispettare le legittime aspettative di crescita e di benessere economico e sociale, vincendo così la sfida dello sviluppo sostenibile.
VIDEO

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio