28 Settembre 2022
news
Un momento dell´incontro

Precariato: Il Sindaco di Mandanici Armando Carpo promotore di un incontro a Giardini con l´on. Picciolo e rappresentati del governo nazionale.

28-07-2016 12:23 - Mandanici - Pagliara
Mandanici - Mercoledi 27 luglio all´Hotel Hilton di Giardini Naxos (ME) erano presenti l´Onorevole Giuseppe Picciolo, il Sindaco di Mandanici Armando Carpo, il capo segreteria tecnica del sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Nicola Centrone, l´Onorevole e segretario CIPE Luca Lotti, Gianni Savoca (USB Sicilia) il Dott. Gaetano Aiello, Dott.ssa Roberta Freni segretario comunale di Mandanici, Amministratori del Comune di Mandanici e delegazioni di precari degli Enti Locali della riviera jonica, si è svolto un tavolo tecnico per affrontare il problema del precariato siciliano partendo dagli ASU ai contrattisti.

Si è riproposto quanto in queste settimane dopo la cabina di regia e sciopero del 30 giugno si era chiesto al legislatore siciliano, consegnando l´integrazione alla legge 24 giugno 2016 n°113 dopo l´art.11 proposto l´ art 11 bis con i suoi 15 articoli e relativa relazione tecnica.

Il Dott. Centrone e l´On Picciolo si sono resi molto disponibili ad ascoltare le varie richieste di un precariato che dura da quasi 30 anni, commentando che la strada sarà molto dura ma con l´impegno di fare tutto il possibile per risolvere la situazione, il Dott. Centrone specificava che la Sicilia essendo a Statuto Speciale è particolare ma il Governo si prenderà carico di questi problemi per trovare una soluzione definitiva.

Il Sindaco Armando Carpo, organizzatore e promotore dell´incontro, si ritiene soddisfatto per questa apertura del governo nazionale a questa spiacevole situazione che dura da diversi decenni, fiducioso in un esito positivo delle trattative che seguirà in prima persona insieme all´On. Picciolo.

A quello che trapela, prima possibile, il Sindaco di Mandanici e l´On. Beppe Picciolo saranno convocati a Roma per intavolare seriamente con il Governo Centrale le discussioni per porre fine a questa grave situazione di precariato siciliano.
n>

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio
refresh


cookie