15 Luglio 2020
news

Momento di grande solidarietà tra gli anziani della Casa di Riposo "Enrico Trimarchi"di Savoca e l´Associazione Amici della Natura TARC di Pagliara.

17-04-2014 23:23 - VALLE DELL´AGRO´
Dopo il convegno "DoniAmoci" che ha trattato la donazione del cordone ombelicale, pe gli Amici della Natura Tarc" di Pagliara non solo cultura, ma anche volontariato, così in occasione della Santa Pasqua, un gruppo di volontari appartenenti all´associazione si sono recati in visita agli anziani che risiedono nella casa di riposo "Enrico Trimarchi di Savoca.

Ad accoglierli con grande cordialità la superiora della struttura Suor Anna Milana, appartenente all´ordine delle suore " Serve dei poveri " che accudiscono con amore e professionalità gli anziani della Casa di riposo e un gruppo di volontari, insieme alla loro presidente, Giovanna Riscili, appartenenti all´Associazione "Giacomo Cusmano " che svolge attività di carità, dentro e fuori la struttura e prende proprio il nome del Beato Giacomo Cusmano che fondò la casa di riposo 50 anni fa.

I volontari delle due associazioni, gemellatesi per l´occasione, hanno creato un momento di gioiosa festa, consumato con gli anziani dolci e bevande, ne hanno ascoltato le storie raccontate con nostalgici accenti e cadenze delle varie città di provenienza, proverbi e "modi di dire" che costituiscono un prezioso bagaglio culturale da salvaguardare tramandare ai giovani. Infine, i volontari hanno letto loro delle poesie su Madre Teresa di Calcutta e Papa Francesco e, in uno scambio di Auguri hanno ricordato la Pasqua e l´amore di Gesù con la promessa di ritornare presto per una nuova visita.

"Un intenso momento di solidarietà verso chi soffre e verso chi, avanti con gli anni, rischia di sentirsi sempre più solo e inutile - dichiara la prof.ssa Melina Scarcella, presidente dell´associazione Tarc. - che è stato molto apprezzato, oltre che dagli ospiti della casa di riposo, da tutti noi, bello da vivere non solo per la Pasqua, dal momento che ci siamo dati delle scadenze mensili per altri incontri.

Infatti l´associazione Tarc. nella programmazione dell´anno sociale ha in itinere un progetto denominato: " La giornata della solidarietà", che avrà altri istanti sempre intensi e diversi tra loro da trascorrere con i bisognosi e gli emarginati, momenti che - continua la Presidente - ci renderanno - sicuramente più "ricchi dentro" e sempre più consapevoli del fatto che, come dice il motto della nostra Associazione, "Null´altro ci resta se non quello che abbiamo donato" .

TAORMINA

VIDEO


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account