09 Agosto 2020
news
Melina Scarcella

Melina Scarcella: Con l´approvazione dell´esercizio finanziario 2012, un passo importante per la funzionalità dell´Unione dei Comuni.

14-04-2014 08:32 - VALLE DELL´AGRO´
S. ALESSIO SICULO - Alla fine l´Esercio Finanziario anno 2012 dell´Unione dei Comuni delle Valli Joniche e dei Peloritani è stato approvato con sette voti favorevoli, quattro astenuti ed un voto contrario del consigliere Ragusa. Dopo diversi rinvii per mancanza di numero legale, nella seduta di Venerdi scorso, anche qui diverse le assenze dei consiglieri dell´Unione tanto da rinviare di un´ora la seduta del Consiglio convocata per le ore 18.30 dal Presidente Sebastiano Ravidà.

Al termine dei lavori abbiamo intervistato il vice-presidente del Consiglio dell´Unione - Melina Scarcella - la prima domanda è stata d´obbligo riguardante l´esercizio finanziario 2012: "Finalmente il Consiglio ha approvato il Consuntivo 2012, possiamo dare una svolta alla continuità di quest´Unione facendo in modo che si possa lavorare, eravamo fermi ad anni precedenti, finalmente possiamo andare avanti è vedere la funzionalità dell´Unione, una svolta decisiva che ci permette di proseguire con serenità.

Una problematica dell´Unione l´assenza di molti consiglieri, facendo venire meno il numero legale, anche stasera siete stati costretti allo slittamento di un´ora? "Io penso che questo periodo di stasi è stato superato, speriamo che dalla prossima volta, come è stato questa sera ci saranno sicuramente i consiglieri presenti, si´ darà un´attività nuova, un´impronta nuova - continua Melina Scarcella - man mano che c´è questa nuova presenza di consiglieri prendono confidenza con l´Unione, a capire l´importanza di questo importante organismo, un´organismo con i tempi che corrono non dobbiamo assolutamente farci sfuggire. Ma che dobbiamo rivalutare con tutto quello che sono le funzioni, i servizi che possiamo utilizzare per il nostro territorio. Sarà una presa di coscienza da parte dei nuovi man mano che vengono inserite questi nuovi consiglieri, prenderanno sempre più coscienza in modo che l´Unione possa decollare veramente".

Avete approvato l´iniziativa del Presidente Sebastiano Ravidà riguardo una linea di collegamento tra i paesi dell´Unione e Taormina? " E´ una mozione d´indirizzo su proposta del nostro Presidente del Consiglio, un´iniziativa approvata all´unanimità, proprio per fare in modo che questi collegamenti che possano essere unione tra Taormina e i nostri paesi, l´importante è creare sviluppo, lo sviluppo si fa solo creando servizi.

TAORMINA

VIDEO


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio