20 Ottobre 2020
news

Messina: Concluso il seminario su "Le principali novità giurisprundeziali e normative in materia di contratti pubblici"

16-12-2016 18:44 - News MESSINA e PROVINCIA
Palazzo dei Leoni, concluso il seminario su "Le principali novità giurisprundeziali e normative in materia di contratti pubblici"
La relazione è stata sviluppata dal dott. Francesco Armenante, docente in Scienza dell´Amministrazione presso la Facoltà di Giurisprudenza dell´Università degli Studi di Salerno
Grande partecipazione di pubblico al seminario dal titolo "Le principali novità giurisprudenziali e normative in materia di contratti pubblici" svoltosi a Palazzo dei Leoni.

I lavori sono stati aperti dal Commissario della Città Metropolitana di Messina, dott. Filippo Romano, e dal Segretario Generale e responsabile della Prevenzione della Corruzione della Città Metropolitana di Messina, avv. Maria Angela Caponetti, mentre la relazione è stata tenuta dal dott. Francesco Armenante, docente in Scienza dell´Amministrazione presso la Facoltà di Giurisprudenza dell´Università degli Studi di Salerno.

Molteplici ed interessanti le tematiche sviluppate nel corso della mattinata che hanno approfondito aspetti importanti del settore dei contratti pubblici quali l´inquadramento sistematico del nuovo codice dei contratti pubblici, il procedimento di gara e gli obblighi di trasparenza e pubblicità, il nuovo soccorso istruttorio, gli affidamenti diretti e le direttive dell´Autorità Nazionale Anticorruzione, gli affidamenti sotto soglia, le deroghe allo stand still, i criteri di selezione delle offerte, i requisiti morali e le cause di esclusione, l´autotutela degli atti di gara, il recesso dal contratto, l´accesso agli atti di gara, le novità in materia di concessioni, la casistica giurisprudenziale con particolare attenzione alle sentenze dell´anno 2016 e l´analisi di schemi di determine a contrarre per gli affidamenti sotto-soglia.

TAORMINA
VIDEO

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio