26 Settembre 2020
news

Limina - Un cittadino rientra dall'Emilia Romagna, non applica le procedure previste, non contento fa visita agli uffici comunali.

29-03-2020 23:49 - VALLE DELL´AGRO´
Limina - Rientra da una regione del Nord in quel di Limina senza attivare le procedure previste da chi arriva da fuori Regione. Non solo non ha fatto nessuna comunicazione agli organi sanitari (Medico di base, Asp di Messina), nemmeno il censimento alla Regione, stessa cosa dicasi per le autorità comunale.

A completare il tutto, nessun isolamento domiciliare “quarantena” precauzionale, non contento alcuni giorni fa si è recato anche negli uffici del Municipio per il disbrigo di alcune pratiche, nel suo entrare e uscire dagli uffici comunali, quando fa presente ai dipendenti del Comune che da qualche giorno era rientrato dall’Emilia Romagna, esattamente da Reggio Emilia.

Sono scattate subito le procedure, è stato attivato il Centro Operativo Comunale di Protezione Civile (COC), tutte le misure idonee a garantire la sicurezza urbana e l'incolumità pubblica nell'ambito dei centro urbano oltre a quella di tutti i dipendenti comunali.

Prontamente il Sindaco Marcello Bartolotta ha emesso un’ordinanza dove ha previsto in procedura urgente interventi di disinfezione/sanificazione di tutti i locali, Uffici ed Arredi del Palazzo Municipale.

Inoltre ha previsto la chiusura provvisoria degli Uffici Comunali dalle ore 11.00 per un paio di giorni, per garantire il funzionamento degli Uffici essenziali con regime di orario ridotto e massima disponibilità con le procedure di Smart Working.

Il tutto come in un film, con inizio il 9 Marzo con scena finale Sabato 24, una negligenza, anzi la poca responsabilità di un soggetto, autore di un gesto, un comportamento assolutamente irresponsabile non solo per se stesso, ma soprattutto per gli abitanti di Limina.

TAORMINA
VIDEO

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio