18 Ottobre 2021
news
percorso: Home > news > Attualità

"La riscoperta dei Santi Messinesi che hanno fatto la storia della nostra fede" - Lunedi 3 Marzo incontro culturale a Palazzo Zanca.

28-02-2014 21:33 - Attualità
Lunedì 3 marzo, alle ore 9, nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, alla presenza del sindaco, Renato Accorinti, si svolgerà il primo appuntamento del progetto "La riscoperta dei Compatroni della Città di Messina, illustri Santi che hanno fatto la storia della nostra fede", rivolto alle scuole cittadine.
L´iniziativa, giunta alla terza edizione, è patrocinata dal Comune e promossa dai Comitati Miracolo dello Stretto e Madonna della Lettera, con la collaborazione dell´Associazione Italiana Maestri Cattolici e del Circolo Acli. La conoscenza di tradizioni, eventi, rappresentazioni iconografiche e devozionali del territorio messinese è la finalità del progetto che, quest´anno, è dedicato a Sant´Antonio di Padova e San Francesco di Paola, due Santi che, in periodi diversi (1221 - 1464), passarono da Messina lasciando una testimonianza.
Durante l´incontro di lunedì, rivolto ai docenti ed agli studenti delle scuole che hanno già aderito, saranno proiettate immagini e documentari sulla devozione ai Santi Compatroni della Città e sui riflessi culturali derivanti dal punto di vista storico e artistico, con interventi di esperti del settore. All´iniziativa è collegato un concorso tra gli studenti, che si concluderà il 21 maggio, con la premiazione degli elaborati migliori.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari