28 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > Sport

La coppia Giuseppe Nucita e Maurizio Messina trionfano per la terza volta al Rally Event 2017.

18-09-2017 14:17 - Sport
La coppia Giuseppe Nucita - Maurizio Messina su Ford Fiesta R5 portacolori della Scuderia Phoenix di S. Teresa di Riva ha tagliato per primo il traguardo dell´undicesima edizione del Rally Event 2017. La vittoria è arrivata al fotofinish dopo 10 prove speciali grazie a soli 3"8 di vantaggio sulla coppia Marcello Rizzo-Antonino Pitella su Peugeot 208 R5 della New Turbomark.

La coppia Giuseppe Nucita-Maurizio Messina, oltre alla vittoria si sono aggiudicati il "Memorial Salvatore Conti" assegnato al vincitore assoluto. Il Trofeo intitolato a Mauro Amendolia è andato ai giovanissimi Salvatore Brancato-Giovanni Moschella con una Renault Clio della New Turbomark. Su una Fiat Ritmo 130 Abarth la coppia Natale Mirabile e Alberto Sturiale si sono classificate al primo posto nelle Autostoriche.

Un testa a testa tra Nucita-Messina e il duo Rizzo-Pittella che si sono scambiate il comando diverse volte, ma alla penultima prova, quella di Misserio, Giuseppe Nucita conquista i secondi necessari per superare il rivale. Sei i successi in prova per i vincitori che hanno vinto la PS3 Misserio 1, la PS4 Casalvecchio 1, PS6 Misserio 2, PS8 Alì 3, PS9 Misserio 3, PS10 Casalvecchio 3 contro i quattro di Rizzo primo nella PS1 Mandanici, PS2 Alì 1, PS5 Alì 2 e PS7 Casalvecchio 2.

In tutto sono state percorsi 245 Km di cui 62 per le 10 prove speciali che hanno attraversato la riviera jonica toccando i centri di Mandanici, Fiumedinisi, Alì, Savoca, Roccalumera, Nizza di Sicilia, Alì Terme, Itala, S. Alessio Siculo, Pagliara, Furci Siculo e S. Teresa di Riva con partenza in Piazza Stracuzzi alle ore 19,01 di Sabato 16 Settembre.

Al via 51 equipaggi ma solo 27 hanno tagliato il traguardo (domenica 17 alle ore 17,41 in Piazza Municipio a S. Teresa di Riva) hanno portato al termine la competizione, dopo aver percorso le varie prove Alì" (6,10 km), "Casalvecchio" (7 km) e la "Misserio" ( 5,9 km) per ben tre volte che ha richiamato un notevole pubblico di appassionati soprattutto lungo la PS1 Pagliara-Mandanici la novità degli organizzatori della New Turbomark Rally Team per questa edizione 2017.

Il resto del podio: Al terzo posto Giuseppe La Torre - Cristian La Torre su 207 S2000 , quarta posizione per il duo alessese Tino Leo e Giuliana Duro su una Peugeot 106 Gruppo. Quinta posizione alla Punto S100 di Giuseppe Alioto- Alessandro Anastasi del Messina Racing Team. Sesto posto per la Clio S1600 di Carmelo Mondello - Melania Stagno della Scuderia CST Sport- Settima posizione alla Peugeot 106 di Vittorio Tamà-Andrea Nigrì della Scuderia Phoenix. Ottava piazza per Antonio Sofia-Angelo Santisi su Peugeot 106 Messina Racing Team. Nono posto per la Renault Clio di Angelo Sturiale-Giancarlo Sturiale, decimo con la Peugeot 106 Rosario Lo Giudice-Carmelo Pacher.

La parola ai protagonisti: "Abbiamo sofferto fino all´ultimo, ma la soddisfazione è......tripla e sono sicuro che il pubblico avrà apprezzato lo spettacolo che insieme a Rizzo abbiamo dato per tutta la gara" queste le prime parole del vincitore Giuseppe Nucita. "Peccato per un piccolo problema al cambio che abbiamo sofferto nelle ultime tre prove e che non ci ha consentito di rintuzzare l´attacco di Nucita, che però aveva forato un pneumatico nel corso del secondo giro" le parole di secondo arrivato Marcello Rizzo.

Albo d´oro: 2017 - Giuseppe Nucita, 2016 - Giuseppe Nucita, 2015 - Giuseppe Nucita, 2014 - Giuseppe La Torre, 2015 - Giuseppe La Torre.

Vittoria della Ritmo 130 Abarth di Mirabile nel 1° Rally Event Storico: Tra le Autostoriche vittoria finale della Fiat Ritmo 130 Abarth di Natale Mirabile-Alberto Sturiale della Scuderia New Turbomark che ha avuto la meglio sulla coppia Fabio Lo Sicco-Giacomo Vercelli costretti al ritiro con la loro BMW 320 E21. Piazza d´onore a 28".5 la coppia formata da Salvatore e Martina Gennuso su Peugeot 205 Rally della Scuderia PS Start. A seguire Francesco Ferreri-Francesco Sarrica su Fiat 850 Special.

Classifiche Finali:

ASSOLUTA: 1. NUCITA-MESSINA (Ford Fiesta) in 43´12.6; 2. RIZZO-PITTELLA (Peugeot 208 T16) a 5.7; 3. LA TORRE-LA TORRE (Peugeot 207 Super 2000) a 1´21.0; 4. LEO-DURO (Peugeot 106 Rally) a 2´34.7; 5. ALIOTO-ANASTASI (Fiat Punto Super 1600) a 2´41.3; 6. MONDELLO-STAGNO (Renault Clio Super 1600) a 3´17.7; 7. TAMA´-NIGRI´ (Peugeot 106 Rally) a 3´29.7; 8. SOFIA-SANTISI (Peugeot 106 Rally) a 3´31.5; 9. STURIALE-SPADARO (Renault Clio) a 3´34.8; 10. LO GIUDICE-PACHER (Peugeot 106 Rally) a 4´32.6

1° Rally Event Storico: ASSOLUTA: 1. MIRABILE-STURIALE (Fiat Ritmo 130 Abarth) in 47´32.4; 2. GENNUSO-GENNUSO (Peugeot 205 Rally) a 28.5;




Fonte: www.sportjonico.it
TAORMINA
VIDEO

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio