20 Ottobre 2021
news

«Immunodeficienze, come scoprire i sintomi.» Domani conferenza all´Ordine dei Medici.

27-04-2015 18:24 - News MESSINA e PROVINCIA
Come scoprire i sintomi delle immunodeficienze e non sottovalutare campanelli d´allarme soprattutto nei bambini, sensibilizzare l´opinione pubblica riguardo a queste patologie spesso non riconosciute per tempo: test, diagnosi precoce e trattamento ottimale sono le parole chiave della conferenza stampa promossa dall´Ordine dei Medici e Odontoiatri di Messina in collaborazione con il Policlinico universitario G. Martino, in occasione della V edizione della giornata mondiale.

Domani(martedì 28 aprile)alle ore 16.30 nell´auditorium dell´ente (via Bergamo, 47) gli esperti illustreranno i campanelli d´allarme di alcune patologie, spesso non riconosciute, nei bambini e negli adulti.

Faranno il punto della situazione Giacomo Caudo, presidente dell´Ordine dei Medici e degli Odontoiatri e componente del Comitato Centrale FNOMCeO; Carmelo Salpietro, direttore dell´UOC Genetica e Immunologia Pediatrica e del Centro di Riferimento Regionale per la Prevenzione, Diagnosi e Cura delle Malattie Genetiche e Sebastiano Gangemi, direttore dell´UOC di Immunologia e Allergologia, che illustreranno le strutture sanitarie dell´AOU Policlinico di Messina.

In questi giorni si sono svolte varie iniziative di informazione e prevenzione a Messina e nel resto del mondo; maggiori informazioni su www.worldpiweek.org/home.



Fonte: redazione

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari