25 Settembre 2022
news
percorso: Home > news > SPETTACOLI

I Duran Duran debutto europeo a Taormina, il 5 Giugno al Teatro Greco.

21-05-2016 13:50 - SPETTACOLI
Sono passati quasi trent´anni dal concerto allo stadio della Favorita del 1987, adesso i Duran Duran, band simbolo degli anni Ottanta, tornano in Sicilia col concerto del 5 giugno al Teatro Antico di Taormina.

E´ l´unica data nel Sud Italia per la band che ha venduto 100 milioni di dischi nel mondo. I Duran Duran stanno promuovendo in giro per il mondo il loro nuovo album, Paper gods, da cui prende il nome la tournée, il Paper gods tour, appunto.

Paper gods è il quattordicesimo album in studio dell´iconica band, ed è stato prodotto da un vero tris d´assi: Mark Ronson, Mr. Hudson e Nile Rodgers e vede la collaborazione di cantanti, musicisti e attori, dall´ex chitarrista dei Red Hot Chili Peppers John Frusciante a Lindsay Lohan.

L´ultima volta che i Duran Duran sono venuti nel nostro Paese risale al 2012, quando si esibirono all´Arena di Verona e in altre location e Festival lungo il Bel Paese. 5 giugno 2016 a Taormina, il 7 giugno 2016 a Roma, l´8 giugno 2016 all´Arena di Verona, il 10 giugno 2016 a Firenze e il 12 giugno 2016 a Milano, sono queste la tappe che Simon Le Bon e compagni toccheranno nel nostro Paese.

Prevendite aperte per l´Evento dell´anno in Sicilia in tutti i punti autorizzati dei circuiti Box Office Sicilia - tel. 095 7225340 info@ctbox.it, Box Office Palermo - tel. 091 6267177 info@circuitoboxofficesicilia.it, Ticketone. Prezzi a partire da 55 euro compresa prevendita.

Queste sono le date italiane confermate:
5 giugno Taormina, Teatro Greco Di Taormina
7 giugno Roma, Rock In Roma, Ippodromo di Capannelle
8 giugno Verona, Arena Di Verona
10 giugno Firenze, Ippodromo Visarno
12 giugno Milano, Forum di Assago

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio
refresh


cookie