17 Settembre 2021
news
percorso: Home > news > GIARDINI NAXOS

Giardini Naxos: La cittadina naxiota colpita da un secondo caso di "coronavirus". Il Sindaco rassicura la cittadinanza "tutto sotto controllo".

01-04-2020 17:11 - GIARDINI NAXOS
Lo scorso 23 Marzo il primo caso di positività nella cittadina giardinese, il coronavirus aveva colpito una anziana di 86 anni, affetta da altre patologie, è stata prontamente ricoverata al Policlinico di Messina, manifestando tutti i sintomi del Covid-19, invece, dopo tre giorni è deceduta. Stamattina, Mercoledi 1 Aprile, la comunicazione di un secondo caso di positiva che ha colpito il paese di Giardini Naxos, il paventato caso sospetto di contagio da coronavirus di qualche giorno fa, è stato confermato.

Lo ha reso noto il primo cittadino Nello Lo Turco “l’aggiornamento odierno, purtroppo, si apre con la notizia della conferma del caso di un secondo soggetto un giovane di 40 risultato positivo al COVID-19, appena comunicato dall’Autorità sanitaria Competente, il quale si trova attualmente ricoverato. Sono vicino allo stesso e gli rivolgo il mio augurio di pronta guarigione”.

Il primo cittadino rassicura la cittadinanza “ Vorrei rassicurare tutti che il suddetto soggetto si trovava, nell’ultima settimana, in isolamento domiciliare e quindi la situazione è al momento sotto controllo; non mi stanco comunque di ribadire l’appello rivolto a tutti i cittadini di rispettare pedissequamente le disposizioni vigenti, limitando al minimo indispensabile contatti e spostamenti e assicurandosi, laddove fosse necessario uscire per le finalità consentite dalle disposizioni vigenti, di utilizzare i doverosi dispositivi di protezione come guanti e mascherina”.

Altra comunicazione data dal Sindaco Nello Lo Turco ai propri cittadini “dopo i doverosi solleciti effettuati, finalmente l’A.S.P., su disposizione regionale, effettuerà a partire da oggi i tamponi su tutti i soggetti posti in isolamento domiciliare; ricordo infatti che l’Ordinanza del Presidente della Regione Siciliana n. 7/2020 ha previsto, precauzionalmente, l’isolamento domiciliare e successivamente la sottoposizione a tampone di tutti i cittadini rientrati in Sicilia da altre Regioni o dall’estero a partire dal 14 marzo u.s”



Fonte: di "M.M."

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio