04 Ottobre 2022
news

Cerimonia commemorativa del centodecimo anniversario del terremoto e dell´intervento dei marinai russi. Inaugurazione della sede del Consolato Onorario della Federazione Russa

25-05-2018 20:08 - News MESSINA e PROVINCIA
Messina ha celebrato ieri due momenti solenni.
In occasione del primo appuntamento della giornata, S. E. l´Ambasciatore della Federazione Russa in Italia, Sergey Razov, insieme al Comandante del Comando Marittimo Sicilia, Contrammiraglio Nicola De Felice, e alla presenza del Presidente On. Nello Musumeci, ha deposto le corone commemorative al Monumento ai Marinai Russi, presenti le massime Autorità civili e militari, oltre che il Console Generale Evgeny Panteleev e il Console Onorario On. Giovanni Ricevuto.

La cerimonia è stata introdotta dal Prof. Franz Riccobono, Vice Presidente del MIR – Centro del Mezzogiorno d´Italia per lo Sviluppo delle Relazioni con la Russia, che ha ripercorso le fasi storiche dei rapporti amichevoli tra il territorio messinese e la Russia.

Conclusa la cerimonia commemorativa, l´Ambasciatore Sergey Razov ha inaugurato ufficialmente la sede del Consolato Onorario che rappresenterà un punto di riferimento importante per i russi residenti (in provincia di Messina vivono circe 300 cittadini russi) e per i numerosi turisti in visita.

L´Ambasciatore Razov ha ribadito la volontà della Federazione Russa di rafforzare sempre più i rapporti culturali, commerciali e turistici con la Sicilia e con Messina.

Il Console Onorario, On. Giovanni Ricevuto, ha sottolineato che l´esistenza del Consolato a Messina è il frutto di un lavoro intenso sviluppato con le autorità russe grazie ad un antico rapporto di amicizia esistente.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio
refresh


cookie