29 Maggio 2022
news
percorso: Home > news > Cultura

Artisti di tutto il mondo " restaurano " Giardini Naxos dal 12 Settembre al 10 Ottobre.

14-09-2016 02:10 - Cultura
GIARDINI NAXOS -  Gue (Italia), Blaqk (Grecia), Moneyless (Italia), Momo (Usa), Salvo Ligama (Italia), Nespoon (Polonia) e Massimo Paganini (Italia). Sono gli artisti che daranno vita, dal 12 settembre al 10 ottobre a Giardini Naxos, alla quinta edizione di Emergence Festival - II Festival intemazionale di interventi urbani. Curato da Giuseppe Stagnata, il Festival ha tra gli obiettivi principali far diventare la cittadina di Giardini Naxos un Museo all´aperto capace di sorprendere ed emozionare chi si ferma nelle sue piazze e percorre le sue vie. 

Al puro valore artistico si aggiungono gli effetti riqualificanti delle aree urbane coinvolte e le nuove opportunità occupazionali, agevolate dalla scelta di programmare la manifestazione m un periodo che estende la sta gione turistica. Emergence Festival - Festival internazionale di interventi urbani è organizzato dell´Associazione culturale Emergence, patrocinato dal Comune di Giardini Naxos ed inserito dalla Regione Siciliana tra i "Grandi Eventi" della Regione. Anche quest´anno il Circolo di Legambiente Taormina/Alcantara sponsorizza il Festival all´interno delle tante iniziative intraprese da "Salvalarte Sicilia", insieme al Parco archeologico di Naxos, per la valorizzazione del patrimonio culturale. 

Partner di Google, il progetto è inserito all´interno della piattaforma dell´Istituto di cultura di Google, che offre grazie alla tecnologia in street view la possibilità di visitare musei e opere urbane a distanza attraverso computer, tablet e cellulari. Nell´edizione 2016 il Festival ha una fitta programmazione dal 12 settembre e fino al 10 ottobre: Gue (Italia), facciata palazzo Teocle 14/17 settembre; Blaqk (Grecia), Porto di Giardini Naxos 15/24 settembre; Moneyless (Italia), piazza Kalkis 1/7 ottobre; Momo (Usa), via delle Rimembranze 28/30 settembre; Salvo Ligama (Italia), opera murale in via delle Rimembranze (opera già realizzata); Nespoon (Polonia), facciata palazzo zona porto 3/10 ottobre; Massimo Paganini (Italia), via Calcide Eubea 23/22 ottobre. 

 II progetto è inserito nella piattaforma dell´Istituto di cultura di Google Un museo all´aperto capace di sorprendere ed emozionare chi si ferma nelle sue piazze e percorre le sue vie.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie