11 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > Attualità

Appello dei bambini: non licenziate i nostri genitori

20-02-2014 11:51 - Attualità
In Piemonte iniziativa da parte dei bambini per non licenziare i genitori, Dipendenti della Agrati ex Fivit Colombotto di Collegno.
Laura, sette anni, ha disegnato se stessa, il fratellino, il nonno e i suoi genitori con le bocche tristi, all´ingiù.
Questo è uno dei tanti appelli dei figli degli 82 dipendenti dell´azienda dopo la notizia di licenziamento.

«Erano le 17,30 quando il direttore ce l´ha comunicato - racconta Claudio Siviero, RSU Fiom Cgil -,un bambino tramite foglio e penna scrive: «Cattivi, il mio papà perde il lavoro». Nel disegno una famiglia con i visi tristi. Anche il sole è nero e con la bocca imbronciata. «Lo abbiamo attaccato alla porta come uno dei tanti cartelli di protesta»

Quanti posti di lavoro in Italia sono stati persi a causa della crisi economica? Secondo l´ultimo rapporto realizzato dal Centro Studi Unimpresa dal 2008 al 2013 gli occupati nel nostro Paese sono passati da 25,3 milioni a 24,3 milioni, facendo registrare un calo di 998mila unità (-3,8%). In tutta l´Eurozona l´occupazione è scesa del 3,6%, passando da 150,4 milioni di lavoratori a 145: in questo quadro si distingue la Germania, che ha visto incrementare l´occupazione del 3,9% dando un impiego a 1,6 milioni di cittadini, malgrado la recessione che ha attanagliato tutti gli altri paesi.
Redazione

Fonte: fanpage

TAORMINA

VIDEO


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account