14 Luglio 2024
news
percorso: Home > news > TAORMINA

Taormina - Cateno De Luca chiede l'utilizzo del Teatro Greco per 10 serate

13-06-2023 18:19 - TAORMINA
“Il Comune spende un milione 544mila euro all’anno per i servizi connessi alla gestione al Teatro Antico ma la Regione offre solo 1200 euro a spettacolo”. Lo sottolinea il sindaco di Taormina, Cateno De Luca che ha inviato, mediante una richiesta ufficiale inviata al parco archeologico di Naxos Taormina, diretto da Gabriella Tigano, una serie di proposte sulla gestione dell’area storica e precisamente: riserva al Comune di Taormina di un numero congruo di date per eventi all’interno del Teatro Antico, si parla di almeno dieci serate in una spartizione tra Comune, Parco archeologico Naxos Taormina e Regione siciliana;

Riattivazione della legge regionale che attribuiva il 30% degli incassi dei siti archeologici ai comuni in cui ricade il sito, ma come noto i fondi dovevano essere reinvestiti dagli Enti locali nei beni culturali; proposta di affidare alla Fondazione Taormina Arte Sicilia i servizi aggiuntivi del teatro quale Ente in house, con un risparmio per l’amministrazione, rispetto al 29% corrisposto ad Aditus srl che ha in gestione dal 2017 i servizi aggiuntivi.

Una missiva in proposito è già stata inviata agli assessorati regionali a Cultura e Turismo che si occupano della gestione del bene ed anche del calendario degli spettacoli estivi attraverso Anfiteatro Sicilia.

Notizie

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie