28 Novembre 2021
news

Pressing della Cisl Fp alle aziende sanitarie «Venga corrisposto il premio Covid ai lavoratori»

25-02-2021 15:56 - News MESSINA e PROVINCIA
Venga corrisposto il premio Covid a tutti i lavoratori che ne hanno diritto, secondo i criteri stabiliti dal protocollo d’intesa regionale. A chiederlo, con una nota dello scorso 22 febbraio, è la Cisl Funzione Pubblica che attraverso una lettera della responsabile organizzativa Giovanna Bicchieri inviata al direttore sanitario dell’Asp, al direttore generale dell’Irccs Neurolesi e al direttore generale del Papardo ha sollecitato la corresponsione della somma.

«Chiediamo, inoltre – ha scritto la Bicchieri - di conoscere la consistenza del Fondo CoVid erogato dalla Regione Sicilia a ciascuna azienda, nella prima e nella seconda tranche, nonché di comunicarci l’esatto ammontare delle somme utilizzate finora ed i beneficiari. Il riconoscimento del bonus Covid è un meritato ristoro a chi quotidianamente ha rischiato e continua a rischiare la propria vita al fianco dei malati affetti da Coronavirus».

La Cisl Fp è pronta a chiedere anche l’intervento del Prefetto attraverso la proclamazione dello stato d’agitazione del personale.




Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
icona chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie