24 Aprile 2024
news

Al via la Festa del medico, i messinesi possono segnalare i medici più bravi e sensibili

19-03-2024 20:48 - News MESSINA e PROVINCIA
Un premio alla mission medica e odontoiatrica, a chi ogni giorno si prodiga per i pazienti e i loro familiari con competenza professionale, profonda umanità, capacità di ascolto e disponibilità: è il senso della IV edizione della Festa del medico, appuntamento ormai consueto, promosso dall’Ordine provinciale dei medici chirurghi e odontoiatri della provincia di Messina che giovedì 16 maggio vedrà riunita al Palacultura la comunità medica per condividere un momento di festa e consegnare i riconoscimenti ai professionisti più vicini all’utenza.

Saranno proprio i cittadini a segnalare sul sito dell’Ordine (https://www.omceo.me.it/festadelmedico) i medici considerati più bravi e sensibili. Le proposte della cittadinanza, una volta verificate, passeranno al vaglio di una giuria di qualità che selezionerà solo 30 nominativi alla luce delle migliori naturali attitudini umane e professionali rilevabili dalle motivazioni di accompagnamento.

Ogni cittadino, a partire dal 1° e fino al 30 aprile 2024, potrà quindi indicare un medico via web, scrivendo cognome, nome e una breve motivazione della preferenza. “Vogliamo mettere in luce i medici più apprezzati dai messinesi - evidenzia il consigliere segretario Salvatore Rotondo, anche coordinatore della manifestazione - in un’ottica di buona sanità percepita nel territorio dell’area messinese. Il giorno dell’evento, sarà il pubblico in sala a votare il vincitore finale tramite sistema elettronico, anche se fin da ora riteniamo ogni medico candidato vincitore, perché già preferito dagli stessi pazienti. Sono candidabili tutti i medici e odontoiatri iscritti agli albi professionali dell’Ordine di Messina, ad eccezione dei vincitori di Premio nelle precedenti edizioni”.

La giuria è composta da Rotondo nelle vesti di presidente, dal presidente CAO (Commissione Albo Odontoiatri) o un suo delegato, da un referente medico e uno odontoiatra dell’Ordine, da un referente dell’Università degli Studi di Messina e dal coordinatore provinciale dell’Assemblea Territoriale Messina Nord del Tribunale dei Diritti del Malato.

A tutti i candidati sarà consegnata una targa celebrativa, ma solo al vincitore finale anche un assegno di 5.000 euro da destinare a progetti formativi e di aggiornamento professionale e/o acquisto di strumentazioni per la propria attività professionale e/o interventi di interesse socio-culturale.

Verranno assegnati alcuni riconoscimenti speciali: il primo, al candidato che riceverà il maggior numero di segnalazioni valide sul sito da parte dell’utenza; il secondo, denominato Premio della Giuria, sarà attribuito da essa ad un candidato tra i 30 che, a insindacabile giudizio, incarna maggiormente il profilo della mission della Festa del medico.

All'interno della manifestazione verranno celebrati gli iscritti che compiono il cinquantenario della laurea e il giuramento dei neoiscritti agli Albi dei medici e degli odontoiatri.



Nelle foto: Salvatore Rotondo e i vincitori della Festa del medico 2023.
Notizie

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie