14 Luglio 2024
news
percorso: Home > news > TAORMINA

Al Taobuk si svolgerà il IV Osservatorio su Europa e Mediterraneo

02-06-2023 12:23 - TAORMINA

In occasione della XIII edizione del festival, dedicata alle Libertà, si svolgerà il IV Osservatorio su Europa e Mediterraneo, sabato 17 giugno, un momento di dibattito e confronto fra personalità internazionali su temi di attualità e geopolitica. L’appuntamento è organizzato in collaborazione con la Rappresentanza in Italia della Commissione Europea diretta da Antonio Parenti, con la curatela del giornalista economico Frediano Finucci che modera i due panel in programma:

"Messina-Bruxelles. Prospettive e orizzonti per una piena libertà di circolazione" in programma sabato 17 giugno presso il San Domenico Palace a Four Season Hotel alle ore 9:30.

Unire per commerciare, rafforzando così la spina dorsale dell’Unione Europea: il mercato unico. Il Ponte sullo Stretto di Messina non è solo una sfida tecnica e politica per l’Italia e le future generazioni, ma mette in gioco la libertà di movimento delle merci, dei beni e dei servizi. Partecipano Gaetano Armao, delegato del Rettore dell’Università di Palermo per l’Insularità; Antonio Parenti, capo della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea; Oliviero Baccelli, Università Bocconi; Ruggero Aricò, Membro del Comitato Scientifico - Taobuk

Alle ore 11:00, sempre al San Domenico Palace a Four Season Hotel, il "Mare Nostrum e guerra in Ucraina. L’Italia crocevia nella sfida energetica per un’Europa libera."

La guerra in Ucraina ha portato alla ribalta il tema dell’indipendenza energetica. L’affrancamento dagli idrocarburi russi, scelta politica prima che economica, ha spostato a sud il baricentro dell’approvvigionamento europeo e il Mar Mediterraneo ha assunto una nuova, strategica importanza come crocevia.

Partecipano Alexander Alden, già membro del Consiglio di Sicurezza nazionale americano ed ex sottosegretario al Dipartimento di Stato; Alessandro Minuto Rizzo, presidente della Nato Defense College Foundation; Valeria Talbot, responsabile del Centro Medio Oriente e Nord Africa dell'ISPI; Leonardo Bellodi, professore aggiunto della Luiss Business School; Antonio Parenti, capo della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea; Marco Falcone, assessore per l'Economia della Regione Siciliana; Francesca Longo, docente di Scienza politica dell’Università di Catania.



Fonte: Redazione
Notizie

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie