27 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > Sport

Volley: Derby di mille emozioni, la Siciliana Maceri Letojanni di scena con la Papiro Fiumefreddo.

02-12-2016 13:17 - Sport
Servirà ancora determinazione, coraggio e un gioco ancora più collaudato. Sarà, infatti, una partita molto delicata quella che la Siciliana Maceri Volley Letojanni (serie B, girone I) dovrà affrontare sabato pomeriggio, alle ore 18, contro il Papyro Fiumefreddo, dopo l´esaltante vittoria della scorsa settimana contro la Gupe Battiati Catania.

E per questo motivo i ragazzi di mister Fernando Centonze si sono allenati nel corso delle tre sedute settimanali per preparare al meglio una trasferta che ha il sapore di un derby infinito. Una gara da prendere con le pinze, visto che il sestetto catanese vanta al suo interno elementi di valore che hanno sempre disputato campionati di serie B, nonostante abbiano avuto finora un rullino di marcia altalenante.

Le tre sconfitte consecutive rimediate nelle ultime giornate hanno fatto piombare Pappalardo e compagni in piena zona retrocessione e per risalire la china i ragazzi del tecnico Frinzi Russo ce la metteranno tutta. Motivo in più per cercare di non distrarsi e giocare ancora per vincere e convincere, con l´obiettivo di mantenere e consolidare la seconda posizione in classifica. Tutto questo mentre la capolista Cinquefrondi, dopo la sconfitta ad opera del Cicala Palermo, è appaiata in vetta ma soltanto a due lunghezze dai letojannesi.

Una squadra, quella jonica, che ha studiato, grazie anche alla visione dei filmati delle partite giocate fino ad ora dagli etnei, tutte le contromisure da opporre alla formazione avversaria. Una rosa in forma smagliante che dovrà, però, fare a meno molto probabilmente del centrale Schipilliti, alle prese con un problema al ginocchio sinistro. A sostituirlo ci sarà quasi sicuramente Calabrò, anche se in settimana si è allenato poco a causa di un attacco influenzale.

Per il resto Centonze confermerà in campo lo stesso sestetto che ha vinto contro la Gupe e che avrà come obiettivo principale quello di portare a casa l´intera posta in palio.

Ad arbitrare ci saranno Gasparrini ed Azzolina di Roma che giungeranno sul parquet del Palazzetto comunale di via Etna per dirigere un match che si preannuncia già dalle mille emozioni.
TAORMINA
VIDEO

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio